SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > ACSI CICLISMO: PEDALATE DI BENEFICENZA
acsi-ciclismo-pedalate-di-beneficenza-1-jpg
ACSI CICLISMO PEDALATE DI BENEFICENZA 1

ACSI CICLISMO: PEDALATE DI BENEFICENZA


A Longiano (FC) raccolta fondi con “TuttixBene” e “2xBene”

Tanti ex campioni parteciperanno alle iniziative

“Premio alla Carriera Sportiva” ad Alessandro Petacchi e Giuseppe Martinelli

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

ACSI Ciclismo in bicicletta in favore delle Onlus

 

 

Anche quest’anno il Panathlon Club di Cesena con la collaborazione del Gruppo Cicloturistico Fausto Coppi di Cesenatico, il patrocinio del Comune di Longiano e della Provincia Forlì-Cesena ed il supporto e sostegno di ACSI Ciclismo, è pronto a realizzare la manifestazione ciclistica a scopo benefico “2xBene”.

Ad anticipare l’evento, domenica 18 settembre dalle ore 7.00 alle ore 9.30 a Longiano, borgo sulle colline della Romagna, ci sarà la quattordicesima edizione della mediofondo “TuttixBene”, con l’iscrizione da donare in beneficenza fissata a 4 euro. Il percorso cicloturistico di 30 km attraverserà le località di Gambettola, Savignano, Canonica e Ponte Uso, mentre l’itinerario ‘lungo’ di 60 km circa transiterà da Gambettola, Savignano, Ponte Uso, Sogliano al Rubicone, Santa Paola – Monte Leone, Montenovo ed infine Longiano. L’elenco di supercampioni che hanno dato il proprio apporto sia alla “TuttixBene” che alla “2xBene” è sconfinato, in ordine alfabetico: Apollonio, Baldato, Baldini, Bandini, Baronchelli, Bartoletti, Bartoli, Belletti, Boubnenkova, Canins, Casagrande, Cassani, Celli, Chiappucci, Cipollini, Conti, Dancelli, De Vlaeminck, Garzelli, Laghi, Lapomarda, Luperini, P.L. Martini, Massignan, Mazzoleni, Mealli, Moser, Motta, Noè, Pambianco, Pepoli, Poggiali, Santoni, Saronni, Savini, Savoldelli, Simoni, Tamagnini, Troldi, Vandi, Van Springel e Zilioli.

 

Alle ore 12 ecco il ritrovo della “2xBene Lui&Lei”, in memoria dell’ingegner Vito Giordano, con partenza da Piazza Tre Martiri a Longiano. I campioni partecipano annualmente assieme ad atleti diversamente abili, in hand bike e ai non vedenti in tandem con un ciclista guida. Le coppie partiranno ad ogni minuto a partire dalle 14.30, con ciascuna preceduta da una moto e seguita da un’auto d’epoca, il percorso sarà di 13 km ed il tempo verrà rilevato sul secondo arrivato. Iscrizioni di 30 euro a coppia (10 euro per le donne e 20 per gli uomini), mentre per chi s’iscriverà direttamente domenica 18 settembre la quota si alzerà a 35 euro.

Ma alla “2xBene” lo spirito agonistico passa in secondo piano, ogni singolo euro verrà devoluto in beneficenza e l’importante sarà essere presenti per fare, come il nome della gara suggerisce, del bene. In quest’occasione il ricavato della manifestazione sarà devoluto alla casa-famiglia “Santa Paola” di Roncofreddo, alla comunità terapeutica di Balignano di Longiano, alla Caritas Longiano e alla Fondazione La Nuova Famiglia di Longiano.

 

Nella serata di sabato 17 settembre alle ore 20.30, al Teatro Petrella di Longiano, verrà invece conferito il “Premio alla Carriera Città di Longiano”, ad Alessandro Petacchi e a Giuseppe Martinelli. Saranno presenti tanti campioni di ieri e di oggi, sia nazionali che internazionali, ma potranno partecipare al prestigioso evento anche tanti semplici appassionati, l’ingresso è libero e gratuito.

L’albo d’oro dei premiati, a partire dall’annata 2003, ha visto celebrare nell’ordine: Ercole Baldini, Arnaldo Pambianco, Gianni Motta, Francesco Moser, Fiorenzo Magni, Alfredo Martini, Giuseppe Saronni, Marco Pantani, Mario Cipollini, Michele Dancelli, i Professionisti Romagnoli, Stefano Garzelli e Gilberto Simoni. ACSI Ciclismo e i campioni, assieme per la solidarietà.   

Info: www.acsi.it/Ciclismo

 

IMG 0559.JPG
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

NATURALMENTE INBICI: L’INCANTO DI LUSERNA IN MOUNTAIN BIKE

Un itinerario di 12 chilometri nel cuore dell’Alpe Cimbra tra distese di abeti rossi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *