SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
acsi-in-sella-con-la-gran-fondo-del-capitano-jpg
ACSI IN SELLA CON LA GRAN FONDO DEL CAPITANO

ACSI IN SELLA CON LA GRAN FONDO DEL CAPITANO



Domenica scorsa Gran Fondo del Capitano a Bagno di Romagna (FC)

Due giorni nel segno delle due ruote e del wellness

Nel week end di scena anche i Campionati Nazionali su Strada

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

Domenica 14 giugno tricolore MTB Granfondo ACSI a Borno (BS)

 

 

La Gran Fondo del Capitano di Bagno di Romagna (FC) è molto più che una gara amatoriale e lo scorso fine settimana la manifestazione, organizzata dal Comitato Le Strade del Benessere sotto l’egida del settore ciclismo dell’ACSI, è stata un’occasione per pedalare e promuovere il ciclismo e gli stili di vita sostenibili.

La granfondo, valida per il Campionato Italiano Granfondo e Mediofondo ACSI, si è disputata domenica, ma nel week end ci sono stati anche incontri dedicati alla lotta al doping, una gara sprint per vip e giornalisti e, dulcis in fundo, il pasta party finale con un menù studiato dallo chef Paolo Teverini e da Iader Fabbri, nutrizionista della Federazione Ciclistica Italiana e volto noto di Rai Sport.

La GF del Capitano, dunque, fa parte a buon diritto degli eventi di Wellness Valley, il progetto promosso da Technogym per rendere la Romagna il primo distretto internazionale per benessere e qualità della vita. Fra gli ospiti della granfondo c’erano anche Filippo Magnini, testimonial dell’associazione “I am doping free”, Matteo Marzotto, Fred Morini, Angelo Furlan, lo stesso Iader Fabbri e il responsabile del settore ciclismo dell’ACSI Emiliano Borgna, il quale ha pedalato in compagnia dei 1000 partecipanti sulle strade dell’Appenino Tosco-Romagnolo e del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

 

Per la cronaca, l’itinerario “granfondo” di 130 km è stato terreno di caccia per Giovanni Nucera e Maria Cristina Prati, mentre i primi a tagliare il traguardo del “mediofondo” di 90 km sono stati Orazio Falconi e Marica Tassinari.

Se eventi come la Granfondo del Capitano sono l’apice della piramide delle attività organizzate dal settore ciclismo dell’ACSI, le prove a circuito allestite dai Comitati Provinciali in tutte le regioni rappresentano le basi del movimento. Una componente altrettanto importante che consente agli appassionati italiani di divertirsi e pedalare a pochi passi da casa tutti i fine settimana. Domenica scorsa, ad esempio, si sono disputati in diverse sedi i Campionati Nazionali Strada: a Cosseria (SV) sono stati assegnati i tricolori Junior e Senior, i Veterani erano all’opera a Cittiglio (VA), i Gentlemen ad Alessandria, mentre Supergentlemen e Donne hanno gareggiato a Macerata.

 

Il prossimo week end è di nuovo tempo di tricolori. Sabato 13 e domenica 14 giugno a Belgioioso (PV) si svolgerà il Campionato Nazionale Strada di Consulta organizzato da ACSI e aperto ai tesserati FCI e degli altri Enti di Promozione Sportiva del CONI, mentre il Campionato Italiano MTB Granfondo ACSI si terrà a Borno (BS): la bike marathon “Enjoy Altopiano del Sole” si snoda nel cuore della Val Camonica con un percorso di 42 km e scorci spettacolari su cime come il gruppo della Presena, la Concarena, i monti di Cerveno o il Pizzo Camino.

Info: www.acsi.it/Ciclismo

 

 

acsi
     

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *