SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > ACSI settore Ciclismo
acsi-settore-ciclismo-1-jpg

ACSI settore Ciclismo



L’Acsi (settore ciclismo) ha diramato i calendari ufficiali delle competizioni nazionali 2014.

 

Tutte le date degli appuntamenti sono consultabili sul sito dell’ente (www.acsionline.it/settoreciclismo),  mentre a breve sono attesi i programmi aggiornati delle attività organizzate dai comitati provinciali che verranno resi noti nei prossimi giorni.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

C’era grande attesa, in particolare, per il calendario delle Gran Fondo che, tradizionalmente, racchiude le più prestigiose rassegne italiane.

 

Il ciak è previsto per il 16 marzo con la Gf Davide Cassani, che sarà anche l’occasione per brindare tutti assieme con il nuovo Ct della nazionale azzurra.

 

Grande spettacolo anche il 6 aprile con la 18ª Gf Selle Italia ed il 13 aprile con la 16ª Gf Liotto di Valdagno.

Nel decennale della scomparsa, omaggio al Pirata con la 6ª Gf Pantanissima in programma a Cesenatico il 21 aprile, mentre cinque giorni dopo (26 aprile) taglio del nastro per la Gf Over The Hills di Imola, uno dei progetti più ambiziosi del 2014.

Aprile si chiude con la Gf Fi:Zi’K Città di Marostica, che celebra il 27 la sua 2ª edizione.

Maggio si apre con un doppio appuntamento: la Gf Bra Bra dalle Langhe al Roero (22ª edizione) e la 4ª Gf Città di San Benedetto del Tronto. L’8 maggio un’altra “doppietta”: la Gf Vigneti d’OltrePo di Voghera e la 5ª Gf del Capitano di Bagno di Romagna. Dopo la Gf Città di Teramo, giugno si chiude il 29 con la 11ª Gf Straducale.

Due gli appuntamenti del mese di luglio: il 6 con la Gf dei Monti Sibillini ed il 13 con la 2ª Gf San Marino Patrimonio dell’Unesco. Il 3 agosto si corre la Gf dei Templari a San Quirino, mentre il calendario si chiude a settembre con la 3ª La Magnifica di Forlì ed il 14, a Deiva Marina, con la 20ª Gf delle 5 Terre, prova unica di Coppa del Mondo di Granfondo.

 

Tutto è pronto, insomma, per ripartire con nuovo vigore e maggiore determinazione.

“Le adesioni pervenute – spiega il presidente di Acsi Ciclismo, avvocato Emiliano Borgna – ci fanno ben sperare, nonostante i continui equivoci generati dalla disinformazione pilotata.

Il progetto del ciclismo amatoriale Acsi si basa sulla rivalutazione della passione sportiva, sulla tutela della sicurezza del ciclista e sulla competenza degli organizzatori nel mettere a disposizione di tutti esperienza e professionalità.

Alle operazioni di piccolo cabotaggio opponiamo grandi ideali che mirano a dare a tutti le opportunità di praticare lo sport, in sicurezza, in armonia e soprattutto con grande lealtà. Mettiamo al primo posto la lotta al doping, il rispetto delle regole nella considerazione che l’uomo, in quanto, tale viene prima delle regole e degli insulsi e, troppo spesso, propugnati tecnicismi. Siamo consapevoli di operare, in un contesto associativo rinnovato nei propositi e di tutto rispetto, in un anno non solo di buoni impegni ma di buoni risultati.

Chiamando tutti a collaborare, ad esprimere idee e proposte, ad intervenire senza remore per contribuire a migliorare ogni aspetto della vita sportiva e associativa del settore”.

Immagine
     

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC: CADUTA IN ALLENAMENTO PER BENFATTO, STOP DI TRE SETTIMANE PER IL VELOCISTA PADOVANO

Brutto incidente in allenamento per Marco Benfatto. Il velocista padovano dell’Androni Giocattoli Sidermec è caduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *