SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Adriatica Ionica Race 2019 - 2nd Edition - 5th stage Cormons - Trieste 103,5 km - 27/07/2019 - Alvaro JoseÕ Hodeg (COL - Deceuninck - Quick Step) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

ADRIATICA IONICA RACE: ÁLVARO HODEG CONCEDE IL BIS A TRIESTE, CORSA A PADUN


La quarta e ultima tappa della Adriatica Ionica Race, la Cormons-Trieste di 103.5 km, si è conclusa con una volata a ranghi compatti.

A trionfare è stato Álvaro Hodeg: per il colombiano è il secondo successo dopo quello ottenuto giovedì a Grado, per la Deceuninck-Quick Step è il terzo centro in quattro giorni. Sul podio di giornata salgono il belga Edward Theuns (Trek-Segafredo) e l’italiano Sacha Modolo (EF Education First).

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

Completano la top ten Florian Sénéchal (Deceuninck-Quick Step), Jordi Warlop (Sport Vlaanderen-Baloise), Yevgeniy Gidich (Astana Pro Team), Alberto Dainese (Italia), Simone Velasco (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), Ryan Gibbons (Team Dimension Data) e Michele Gazzoli (Italia).

A conquistare la seconda edizione della prova è l’ucraino Mark Padun (Bahrain Merida) davanti al belga Ben Hermans (Israel Cycling Academy).

Adriatica Ionica Race 2019 – 2nd Edition – 4th stage Padola – Monte Quarin (Cormons) 204,5 km – 27/07/2019 – Mark Padun (UKR – Bahrain Merida) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

fonte cicloweb.it

Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *