GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Adriatica Ionica Race 2021 - 4th Edition - 1st stage Trieste - Aviano 185.3 km - 15/06/2021 - Elia Viviani (ITA - Cofidis) - photo Tommaso Pelagalli/BettiniPhoto©2021

ADRIATICA IONICA RACE: ELIA VIVIANI VINCE LA PRIMA TAPPA


Spettacolo ed emozioni hanno caratterizzato  la prima tappa della Adriatica Ionica Race 2021.

Elia Viviani si aggiudica la prima tappa della Adriatica Ionica Race 2021.

Il velocista veronese della Cofidis che partecipa alla corsa con  la selezione dell’Italia ha conquistato allo sprint la  frazione d’apertura , la Trieste – Aviano di 185,3 km.,  in seconda posizione si è piazzato Davide Persico (Colpack Ballan), davanti a Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa).

SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

La prima tappa della Adriatica Ionica Race, la gara a tappe ideata e promossa da Moreno Argentin con il supporto delle Regioni Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna, nonchè con il sostegno di ENIT, Ente Nazionale per il Turismo che si corre sulle Rotte della Serenissima, ha incoronato Elia Viviani (Naz. Italia) .

Completano il podio il giovane Davide Persico (Colpack Ballan) e Luca Pacioni (Eolo Kometa)

Per Elia Viviani c’è anche la prima maglia blu Geo&Tex2000 di leader della classifica generale.

La tappa si è decisa con uno sprint a ranghi compatti dopo la lunga fuga tentata da un quartetto composto da Sevilla (Eolo Kometa), Donegà (Cycling Team Friuli), Cattelan (Zalf) e Rastelli (Colpack).

Adriatica Ionica Race 2021 – 4th Edition – 1st stage Trieste – Aviano 185.3 km – 15/06/2021 – Elia Viviani (Italy) – photo Tommaso Pelagalli/BettiniPhoto©2021

LA CRONACA – 110 gli atleti che si sono presentati allo start ufficiale di Piazza Unità d’Italia a Trieste. Dopo poche pedalate si sono sganciati dal gruppo principale quattro atleti: Diego Pablo Sevilla (Eolo – Kometa), Luca Rastelli (Colpack Ballan), Matteo Donegà (CTF) e Davide Cattelan (Zalf Euromobil Désirée Fior).

Sul GPM di San Michele del Carso, unico di giornata, è transitato per primo lo spagnolo Sevilla portacolori della Eolo Kometa. Al traguardo volante di Moruzzo a regolare il gruppo dei quattro è stato invece Davide Cattelan.

Gli uomini in fuga hanno raggiunto un vantaggio massimo di cinque minuti dopodichè il gruppo, tirato principalmente dalla nazionale italiana e dalla Vini Zabù ha ridotto notevolemente il vantaggio.

Al passaggio sotto lo striscione d’arrivo di Aviano i quattro battistrada conservavano appena 57″ sul gruppo con Matteo Donegà (CTF) che si è aggiudicato il secondo Traguardo Volante di giornata.

Ai meno tre chilometri dal traguardo il gruppo ha ripreso definitivamente i fuggitivi ed è tornato a ricompattarsi. A quel punto il treno della nazionale italiana ha preso in mano le redini della corsa con Davide Cimolai che ha lanciato uno sprint perfetto ad Elia Vivani che ha superato agevolmente Persico e Pacioni.

Adriatica Ionica Race 2021 – 4th Edition – 1st stage Trieste – Aviano 185.3 km – 15/06/2021 – Elia Viviani (ITA – Cofidis) – photo Tommaso Pelagalli/BettiniPhoto©2021

LE DICHIARAZIONI


“Sono venuto a questa corsa per preparare le Olimpiadi di Tokyo e per cercare di tornare a vincere. Oggi mi sono sentito a casa: le strade le conoscevo bene e tutto ha girato nel migliore dei modi. Tutti i ragazzi della nazionale sono stati straordinari perchè nonostante ci siamo ritrovati solo ieri hanno fatto un treno perfetto per me. La maglia azzurra ha dato a tutti noi qualcosa di più e il risultato ci ha ripagato di questo grande lavoro”.

Un successo che consente al Campione Olimpico di guardare avanti con fiducia: “Ci tenevo a vincere qui perchè vittoria porta vittoria: voglio riprovarci anche giovedì sul traguardo di Comacchio, poi al Giro di Sardegna e a Tokyo. Le sensazioni sono ottime, lo erano anche al Giro ma purtroppo ciò che mancava era il risultato che finalmente è arrivato” ha concluso Elia Viviani.

Soddisfatto del primo atto ufficiale della manifestazione, Moreno Argentin“Tornare in strada a due anni di distanza dall’edizione 2019 e dopo il lungo stop dovuto al Covid-19 non è stato facile ma ci siamo fatti trovare pronti e abbiamo confezionato una prima tappa spettacolare sia dal punto di vista tecnico che paesaggistico. Domani ci attende una frazione ancora più suggestiva e ricca di significati: l’affronteremo forti di una organizzazione già rodata e professionale e con l’entusiasmo che ci ha trasmesso questa prima giornata di gara”.

15/06/21 – Aviano (Pn) – Adriatica ionica Race – Air race 2021 – 1 tappa – Trieste Aviano km 185,3 – nella foto: Elia Viviani © Photors.it

Ordine d’arrivo 1^ Tappa – AIR 2021:
1° Elia Viviani (Italia) 4h02’02”
2° Davide Persico (Colpack Ballan)
3° Luca Pacioni (Eolo Kometa)
4° Jakub Marczko (Vini Zabù)
5° Enrico Zanoncello (Bardiani CSF)
6° Andrea D’Amato (Iseo Rime Carnovali)
7° Davide Boscaro (Colpack Ballan)
8° Matteo Furlan (Iseo Rime Carnovali)
9° Davide Martinelli (Astana Premier Tech)
10° Stefano Di Benedetto (Work Service Marchiol Vega)

Classifica generale dopo la 1^ Tappa:
1° Elia Viviani (Italia)
2° Davide Persico (Colpack Ballan) a 4″
3° Luca Pacioni (Eolo Kometa) a 6″
4° Jakub Marczko (Vini Zabù) a 10″
5° Enrico Zanoncello (Bardiani CSF)
6° Andrea D’Amato (Iseo Rime Carnovali)
7° Davide Boscaro (Colpack Ballan)
8° Matteo Furlan (Iseo Rime Carnovali)
9° Davide Martinelli (Astana Premier Tech)
10° Stefano Di Benedetto (Work Service Marchiol Vega)

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *