SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > AG2R LA MONDIALE: VUILLERMOZ CAPITANO AL GIRO 2019
07-07-2018 Tour De France; Tappa 01 Noirmoutier En L Ile - Fontenay Le Comte; 2018, Ag2r La Mondiale; Vuillermoz, Alexis; Fontenay Le Comte;

AG2R LA MONDIALE: VUILLERMOZ CAPITANO AL GIRO 2019

Romain Bardet non sarà al Giro d’Italia 2019.

Nonostante qualche giorno fa avesse ventilato l’ipotesi di volersi cimentare per la prima volta sulle strade italiane, alla fine la sua scelta, e probabilmente ancor più quella della squadra, è stata quella di puntare nuovamente sul Tour de France. A confermarlo è stato il general manager della formazione francese Vincent Lavenu che, intervistato da L’Equipe, ha spiegato come sia stata una decisione giunta al termine di una lunga riflessione e dettata dal fatto che il percorso del Giro, con i molti chilometri a cronometro, non fosse l’ideale per il vice campione del mondo.

Il programma stagionale di Bardet dovrebbe quindi comprendere Parigi-Nizza (10-17 marzo), Giro di Catalogna (25-31 marzo), Liegi-Bastogne-Liegi (28 aprile) e Giro del Delfinato (9-16 giugno), prima di andare a caccia della maglia gialla sulle strade della Grande Boucle.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

A tenere alta la bandiera dell’Ag2r La Mondiale alla Corsa Rosa sarà quindi Alexis Vuillermoz, che su twitter ha mostrato tutta la sua soddisfazione nel poter tornare in Italia: “Nel 2019 il Giro d’Italia sarà il momento clou della mia stagione. Cinque anni dopo la mia prima partecipazione, sono più che motivato nel potermi esprimere in una corsa che offre sempre dei bei scenari di montagna”.

fonte SpazioCiclismo

Condividi
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

COPPA DEL MONDO PISTA: BRONZO PER LE AZZURRE NELL’INSEGUIMENTO

Prima finale e prima medaglia per l’Italia nella quarta tappa di Coppa del Mondo su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *