Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS SFONDO INTERNAZIONALI D\'ITALIA
domenica , 27 maggio 2018
Ciclo Promo Componentes TOP
TOP Shimano
Inbici Top Challenge
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > ALGARVE: KWIATKOWSKI PIGLIATUTTO
Michal Kwiatkowski (POL - Team Sky)

ALGARVE: KWIATKOWSKI PIGLIATUTTO

Condividi

La Faro – Loulé/Alto do Malhão (173,5 km) ha concluso la Volta ao Algarve 2018.

 

Questa quinta tappa, piuttosto movimentata e con l’epilogo in cima a un leggero arrivo in salita, è stata domata da Michal Kwiatkowski (Sky). Il polacco, già vincitore della seconda tappa, ha tagliato il traguardo in solitaria dopo aver staccato negli ultimi chilometri i compagni di fuga. Al secondo posto si è piazzato Ruben Guerreiro (Trek-Segafredo) e al terzo Serge Pauwels (Dimension Data). Grazie a questa vittoria e alla resa, inevitabile, del compagno Geraint Thomas che la guidava, Kwiatkowski vince anche la classifica generale con 1’31” proprio su di lui, e 2’16” su Tejay Van Garderen (BMC). Chiude ai piedi del podio Bauke Mollema (Trek-Segafredo).

 

Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
Banner Dentro Notizia - LARM

Ordine di arrivo

1º Michal Kwiatkowski (Sky)
2º Rubén Guereiro (TFS) a 4″
3º Serge Pauwels (DDD) a 8·
4º Kung a 13″
5º Benedetti a 15″
6º Dio Smith a 17″
7º Simon Geschke m.t.
8º Julen Amézqueta a 23″
9º Ben Swift a 29″
10º Backaert a 35″

 

Classifica Generale

1º Michal Kwiatkowski (Sky)
2º Geraint Thomas (Sky)
3º Tejay Van Garderen (BMC)
4º Bauke Mollema (TFS)
5º Bob Jungels (QST)
6º Jaime Rosón (MOV)
7º Maximilian Schachmann (QST)
8º Serge Pauwels (DDD)
9º Felix Grosschartner (BOH)
10º Nelson Oliveira (MOV)

Fonte SpazioCiclismo

Banner Dentro Notizia - LARM
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE

Ti potrebbero Interessare

GIRO. ANALISI DELLA VENTUNESIMA TAPPA: ROMA – ROMA

CondividiIl ponte ideale, che unisce la partenza e l’arrivo del Giro d’Italia 2018, nel nome …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *