SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > ALTRO LUTTO NEL CICLISMO
altro-lutto-nel-ciclismo-jpg
ALTRO LUTTO NEL CICLISMO

ALTRO LUTTO NEL CICLISMO



Giornate nere per il ciclismo. Daan Myngheer è morto all’ospedale di Ajaccio dove era stato ricoverato e posto in coma indotto dopo l’attacco cardiaco che l’aveva colpoto nel finale della prima tappa del Criterium International due giorni fa.

 

Il corridore belga, 22 anni, si era staccato dal gruppo ed era stato prontamente soccorso dai medici. In ambulanza l’attacco che ne ha successivamente stroncato la giovane vita. Daan è spirato alle 19.08 di lunedì in presenza dei familiari in ospedale.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

 

L’annuncio è stato dato dalla Roubaix Metropole Lille, la sua squadra, mediante un annuncio sui social network. Gli organi del corridore, come nel caso di Antoine Demoitié deceduto ieri dopo un incidente alla Gand-Wevelgem, sono stati esportati per essere donati.

 

Dalla redazione di INBICI le condoglianze alla famiglia e alla squadra di Myngheer

 

fonte oasport.it

gianluca.santo@oasport.it

1823722
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

SICUREZZA IN BICI: AL PRIMO POSTO LA “VISIBILITÀ”

Secondo uno studio condotto dall’A BI CI e Lagambiente (), gli italiani che utilizzano sistematicamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *