SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > AMISSA BONGO: BONIFAZIO CONCEDE IL BIS

AMISSA BONGO: BONIFAZIO CONCEDE IL BIS


Un inarrestabile Niccolò Bonifazio si è aggiudicato anche la seconda tappa della Tropicale Amissa Bongo 2019. Il velocista della Direct Energie è riuscito a bissare il successo di ieri, confermando così la sua leadership in classifica generale. Secondo posto per André Greipel (Arkéa-Samsic), che ancora una volta non è riuscito a sopravanzare il velocista nativo di Cuneo, con i due che avevano addirittura creato un gap col resto del gruppo. Terzo posto per Bonaventure Uwizeyimana (Ruanda), mentre chiude con un buon quarto posto Andrea Vendrame (Androni-Sidermec).

 

 

SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

ORDINE D’ARRIVO

1    Bonifazio Niccolò    Direct Energie in 4:04:23
2    Greipel André    Arkéa Samsic    ,,
3    Uwizeyimana Bonaventure    Rwanda    ,,
4    Vendrame Andrea    Androni Giocattoli – Sidermec        ,,
5    Gebremariam Fiseha    Ethiopia    ,,
6    Reguigui Youcef    Algeria        ,,
7    Eyob Metkel    Eritrea    ,,
8    Ebrahim Redwan    Ethiopia        ,,
9    Mayer Alexandre    Mauritius            ,,
10    Sabbehi Lahcen    Morocco            ,,

fonte SpazioCiclismo

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

Ti potrebbero Interessare

FOCUS SUL PRODOTTO. ASSOS EQUIPE RS BIB SHORTS S9

Dove potevamo arrivare dopo gli S7? l’impulso a migliorarci ci ha portato ancora più lontano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *