SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > riviste-inbici-archivio > STRADA > ANDALUCIA: FUGLSANG CONCEDE IL BIS E RINGRAZIA L’ORGANIZZAZIONE (VIDEO)
Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista Del Sol 2020 - 66th Edition - 3rd stage Jaen - Ubeda 176.9 km - 21/02/2020 - Jakob Fuglsang (DEN - Astana Pro Team) - Pello Bilbao (ESP - Bahrain - McLaren) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2020

ANDALUCIA: FUGLSANG CONCEDE IL BIS E RINGRAZIA L’ORGANIZZAZIONE (VIDEO)


Non sono mancati i colpi di scena nella terza tappa della Vuelta a Andalucia – Ruta del Sol 2020.

A conquistare il successo è stato  Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) che a Ubeda coglie il bis dopo la vittoria nella giornata inaugurale e rafforza la propria leadership nella generale. Il danese deve ringraziare soprattutto  Jack Haig e  Dylan Teuns che nel finale organizzato un po’ “alla spagnola” hanno sbagliato strada infilando nella corsia delle ammiraglia quando erano in testa.

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
GRANFONDO VIA DEL SDALE BANNER BLOG NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
RIDE RICCIONE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano

In precedenza si erano messi in mostra con una lunga fuga 10 atleti fra cui l’italiano  Damiano Caruso (Bahrain – McLaren). Proprio il siciliano è stato fra gli ultimi a mollare assieme a  Enric Mas (Movistar Team) e  Floris De Tier (Alpecin-Fenix); su questo terzetto si sono riportati anche  Mikel Bizkarra Etxegibel (Fundaciòn – Orbea) e  Silvan Dillier (AG2R La Mondiale ) ma il gruppo pilotato dalla Astana ha fatto buonissima guardia tenendolo sotto scacco.

Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista Del Sol 2020 – Dylan Teuns (BEL – Bahrain – McLaren)) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2020

Il capitano della Movistar ha approcciato ancora in testa la salita finale di 3500 metri ma il plotone lo ha riassorbito poco più avanti. Lungo l’ascesa si sono selezionati i migliori fra cui  Mikel Landa,  Jakob Fuglsang,  Brandon Mcnulty,  Jon Izagirre Insausti,  Pello Bilbao Lopez,  Dylan Teuns  e  Jack Haig che sono arrivati a giocarsi il successo. Proprio questi ultimi 2 avevano creato un piccolo strappo prendendo in testa l’ultima curva, ma ai -200 metri sono infilati nella deviazione per le ammiraglie a causa di segnalazioni poco chiare e di un tracciato estremamente tortuoso. La maglia gialla Fuglsang si è dunque ritrovato in testa ed è andato a vincere precedendo Bilbao e Mcnulty.

VIDEO Highlights

Ruta Del Sol | Vuelta Andalucía 2020 Stage 3 Highlights | Jaén – Úbeda

After a relatively rolling stage 2, the third stage of the Vuelta Andalucia is a big one, and, with only one more stage to come before the final individual time trial, the favourites will be looking to race hard today! The first 35km of the stage is almost all uphill, a 3rd category climb followed by a short descent into a the 2nd cat Puerto De La Mata means the riders gain almost 1000m over this part of the race. The biggest climbs still remain however with two monster category 1 climbs consecutively before the final categorised climb, the 8.8km 2nd category Puerto De Baeza. A rolling 15km remain before it’s likely there’ll be a select group of GC favourites contesting the finishing sprint!

Pubblicato da GCN Racing su Venerdì 21 febbraio 2020

fonte Diretta Ciclismo

Condividi:

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
RIDE RICCIONE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
Banner archivio Blog - Shimano
GRANFONDO VIA DEL SDALE BANNER BLOG NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BELTRAMI TSA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *