Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > ANDALUCIA: TAPPA E MAGLIA PER TIM WELLENS
Tim Wellens (BEL - Lotto Soudal)

ANDALUCIA: TAPPA E MAGLIA PER TIM WELLENS

Tim Wellens (Lotto Soudal) ha vinto la quarta frazione della Vuelta a Andalucia 2018 / 64° Ruta del Sol, schiantando la resistenza di tutti gli avversari in cima al Puerto de las Palomas.

Ultimo ad arrendersi  Mikel Landa (Movistar Team) che ha preceduto  Jakob Fuglsang  (Astana Pro Team). Per il belga oltre alla gioia del successo, la soddisfazione di indossare la maglia di leader che dovrà difendere nella crono finale di domani.

Tappa con diverse salite nella parte centrale della frazione. A tentare il colpo ci pensano due nomi blasonati come quelli di  Andrey Amador Bipkazakova  (Movistar Team) e  Sep Vanmarcke (EF Education First-Drapac p/b Cannondale) che arrivano ai piedi del durissimo strappo finale con una manciata di secondi sul gruppo tirato dalla Lotto Soudal. Da segnalare la foratura di  Chris Froome (Team Sky) proprio a meno tre dall’arrivo, episodio che l’ha tolto di scena per il finale.

 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

 

Il muro di las Palomas ha esaltato la forma di  Tim Wellens (Lotto Soudal) che ha selezionato il gruppo, tenendosi alla ruota il solo  Mikel Landa (Movistar Team), lasciato sul posto nei metri finali quando all’asfalto si è sostituito il pavé. Nella top 10 finisce anche l’ex leader  Wout Poels (Team Sky), un positivo  Steven Kruijswijk  (Team LottoNL – Jumbo) e il sorprendente  Andrea Pasqualon (Wanty – Groupe Gobert), uno dei migliori su un terreno che sulla carta poco gli si addice.

Fonte Diretta Ciclismo

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

LA PRESENTAZIONE DEL GIRO D’ITALIA AMATORI SARÀ TRASMESSA IN DIRETTA STREAMING

Sul canale YouTube e sulla pagina Facebook L’Ora del Ciclismo sarà disponibile il video in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *