GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
andrea-pelo-di-giorgio-1-jpg-2

Andrea Pelo di Giorgio



Il 2013 è stato un anno ricco di imprese in solitaria e risultati agonistici di ottimo rilievo per l’atleta romagnolo Andrea Di Giorgio conosciuto come ‘Pelo’, soprannome di una vita.

 

Andrea da molti anni ha individuato nel TRIATHLON la sua disciplina preferita, sebbene la sua espressione più naturale sia nel Running. Questa affermazione, che Andrea ama spesso recitare, è la sintesi perfetta del suo anno sportivo appena trascorso. 2 TRIATHLON dalle distanze estreme compiuti in solitaria , una prove randonne con dislivello da capogiro, una 100 km (Asolo) con dislivello importante e personal best  per finire con  una maratona corsa poco al di sopra del suo record personale in 2h52′ consegnano all’anno venturo un Andrea motivatissimo e pieno di entusiasmo, per nuove sfide sportive.

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

 

Il 15 febbraio inizierà la serie di appuntamenti con l’estremo con la sfida “….io” attraversata dell’arco alpino da Tarvisio a Courmayeur. Oltre 1200km di corsa in 25 giorni, in completa autonomia trainando un carrello tecnico contenente il materiale necessario (indumenti e viveri) alla traversata.

 

A giugno, in occasione del Varano Lake Triathlon Event, una gara di TRIATHLON su distanza media (1.9km a nuoto; 90 in bici; 21 di corsa) nel parco nazionale del Gargano , Pelo affronterà in solitaria una distanza moltiplicata per 10 percorrendo 19km a nuoto 900 in bici e 210 di corsa.

 

Continua anche in questo 2014  l’impegno umanitario di Andrea che da ormai tanti anni è  testimonial di Amref onlus Italia che opera in progetti di assistenza medica nel continente africano. Le sue imprese hanno la finalità di fare conoscere i progetti di Amref e la raccolta fondi ad essi destinata  ed è proprio per sensibilizzare le persone al problema, che intende concludere l’anno 2014  con la traversata di uno stato africano per una parte in bici ed una  di corsa.

 

foto 2
     

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.