SFONDO ASSOS
martedì , 17 Settembre 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC: BELLETTI REGALA UN ALTRO PODIO AI CAMPIONI D’ITALIA, 2° IN SICILIA
Il Giro di Sicilia 2019 - 1st stage Catania - Milazzo 165 km - 03/04/2019 - Riccardo Stacchiotti (ITA - Giotti Victoria) - Manuel Belletti (ITA - Androni Giocattoli - Sidermec) - Juan Sebastian Molano (COL - UAE - Team Emirates) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2018

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC: BELLETTI REGALA UN ALTRO PODIO AI CAMPIONI D’ITALIA, 2° IN SICILIA


Ancora un podio per l’Androni Giocattoli Sidermec: il terzo per i campioni d’Italia in una settimana.

A centrarlo è stato Manuel Belletti, secondo nella Catania-Milazzo (165 chilometri), tappa inaugurale del rinato Giro di Sicilia.

Il velocista romagnolo, ben supportato dalla squadra, ha disputato una bella volata nell’arrivo compatto del gruppo, dovendo cedere negli ultimissimi metri solo alla rimonta di Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria). Belletti, invece, ha preceduto Pacioni, Shilov, Molano, Filosi, Tizza e Albanese.

Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

«Complimenti a tutta la squadra per il gran lavoro nel finale, a Manuel per la buona volata e se solamente avessimo avuto un po’ più di fortuna avremmo potuto centrare la vittoria» riassume così la tappa il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio, facendo riferimento anche agli ultimi dieci chilometri di corsa in cui la squadra ha preso in mano le redini della gara per pilotare il proprio velocista.

Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
ISTRIA Granfondo banner blog
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *