SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > ANDRONI SIDERMEC
androni-sidermec-163-jpg
ANDRONI SIDERMEC 163

ANDRONI SIDERMEC



Un podio meritato per la Androni Sidermec che,  protagonista in nove delle dieci tappe della corsa rosa, ha piazzato Franco Pellizotti al terzo posto nella frazione vinta dal russo Ilnur Zakarin.

 

Un piazzamento che non ha sorpreso il Team Manager Gianni Savio che, intervistato in ammiraglia durante la corsa, aveva espresso la sua convinzione nella possibilità di ottenere un buon risultato da parte di Pellizotti che stava interpretando alla perfezione il ruolo di capitano. Previsione felicemente avveratasi, per la soddisfazione di tutta la squadra che ritrova così morale dopo la sfortunata prova di Oscar Gatto che, vittima ieri di una foratura, aveva visto sfumare la possibilità di una vittoria nella tappa conclusasi a Forlì.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE

Nella foto la squadra alla partenza da Forlì, con Pino Buda, il signor Sidermec, secondo sponsor del team che proprio in occasione del Giro d’Italia ha sostituito Venezuela. Nell’occasione Oscar Gatto è stato premiato per avere vinto i traguardi volanti di Santarcangelo e Cesena.

partenza forli
     

Condividi
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

SICUREZZA IN BICI: AL PRIMO POSTO LA “VISIBILITÀ”

Secondo uno studio condotto dall’A BI CI e Lagambiente (), gli italiani che utilizzano sistematicamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *