SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
androni-venezuela-28-jpg
ANDRONI VENEZUELA 28

ANDRONI-VENEZUELA



Mai anonime comparse i corridori della Androni-Venezuela.

 

Divisa in tre formazioni, la squadra di Gianni Savio si è messa in evidenza, correndo contemporaneamente in Belgio, Francia e Svizzera. Nella classica fiamminga Omloop Het Nieuwsblad, buona prova di Oscar Gatto che – seppur frenato da una foratura nel finale – ha concluso la gara nel gruppo dei primi, a ridosso del britannico Stannard che si è clamorosamente imposto sui tre compagni di fuga: Bonen, Tepstra e Vandenberg, tutti portacolori della Etixx-Quick step. Nella Classic Ardeche, vinta dal cileno Sepulveda, si è messo in evidenza Zilioli, protagonista per oltre cento chilometri di una fuga annullata nel finale.

Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO

Nel Gran Premio di Lugano, subito all’attacco Stortoni, nella fuga dei diciassette corridori che ha caratterizzato gran parte della giornata. Ripresi i fuggitivi, sull’ultima asperità si è formato un gruppetto e sul traguardo del lungolago si è imposto Bonifazio, con Pellizotti sesto classificato. Nella foto, alla partenza del Gran Premio di Lugano, la squadra con Patron Mario Androni.

 

PELLIZOTTI
     

INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *