SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > ARTISTI DEL PEDALE ALLA MARCIALONGA CRAFT LOTTA PER IL SUCCESSO PIÙ AVVINCENTE CHE MAI
Stefano Cecchini, vincitore dello scorso anno

ARTISTI DEL PEDALE ALLA MARCIALONGA CRAFT LOTTA PER IL SUCCESSO PIÙ AVVINCENTE CHE MAI

Condividi

Marcialonga Craft in rampa di lancio, la dodicesima edizione si svolgerà il 27 maggio con partenza da Predazzo (TN), regalando un parterre di tutto rispetto agli appassionati di ciclismo.

La tappa del Campionato Nazionale ACSI che si dipana tra le valli di Fiemme e di Fassa e sui Passi di Lavazè, San Pellegrino e Valles sarà affollatissima, alla volta di una battaglia sui pedali più avvincente che mai. Al via anche lo scialpinista Federico Nicolini e nientemeno che Cristian Zorzi, oro olimpico e mondiale nello sci di fondo, oltre a Manfred Mölgg, vincitore di tre medaglie iridate e di una Coppa del Mondo di slalom speciale, a comporre con Zorzi una coppia inedita di sci di fondo ed alpino.

Il responsabile nazionale di ACSI Ciclismo Emiliano Borgna parteciperà osservando in prima persona la contesa, mentre tra le donne attenzione all’esperta Marisa Coato e a Jessica Leonardi, senza dimenticare gli atleti d’élite, quali il trentino DOC Tony Longo, Michele Gazzara e Andrea Comola, ad approfittare dell’itinerario granfondo come banco di prova in vista dei prossimi appuntamenti.

La competizione vedrà coinvolti anche altri competitors di “differente estrazione” sportiva, quali Gabriele De Nard, dal podismo alla bici, un oro, un argento e due bronzi agli Europei di corsa campestre, i fratelli Thomas e Nicolas Bormolini, dallo sci di fondo alla bicicletta sino alla corsa, con la Marcialonga Coop settembrina a chiudere la Combinata Punto3 Craft, classifica che elegge i migliori marcialonghisti dell’anno.

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Serena Gazzini

Per quanto riguarda i percorsi mediofondo di 80 km e 1894 metri di dislivello e granfondo di 135 km e 3279 metri di dislivello i nomi dei favoriti si sprecano, dal veronese Andrea Pontalto, forse il candidato numero uno alla conquista dell’itinerario “breve” assieme alla roveretana Serena Gazzini, passando dal trentino Andrea Zamboni, superlativo quando si tratta di arrampicare., sarà il favorito assoluto sul “lungo”, Francesco Avanzo darà del filo da torcere, così come il mediofondista Daniele Bergamo e il “ferroviere” bolognese Luigi Salimbeni, due che probabilmente duelleranno strenuamente in gara. Andrea Mazzucco andrà alla ricerca di un posto nei dieci, mentre Davide Spiazzi cercherà di sfoderare uno dei propri “assoli” che lo contraddistinguono. Filippo Calliari sarà avversario tosto, mentre il “principe di Matera” Tommaso Elettrico tenterà di inserire una nuova prova nel proprio personale albo d’oro.

Le iscrizioni per partecipare sono ancora aperte, alla cifra di 40 euro entro il 25 maggio, mentre sabato 26 maggio ci si potrà iscrivere direttamente sul posto al costo di 45 euro.

Info: www.marcialonga.it e ai canali Facebook, Twitter ed Instagram.

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SUL PODIO DELL’UCI EUROPE TOUR

CondividiTempo di bilanci e di numeri al termine di una stagione che per l’Androni Giocattoli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *