MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
astana-11-jpg
ASTANA 11

ASTANA



E’ iniziato il consueto appuntamento dell’Astana in Toscana, che come ogni anno si ritrova a Montecatini Terme per il primo ritrovo stagionale.

 

Sono ancora da definire i programmi, ma le idee sembrano essere piuttosto chiare: Nibali al Giro ed Aru al Tour, con tanti se e tanti ma. Il messinese ha infatti voluto mettere un po’ di pepe attorno al suo calendario, affermando di non avere ancora deciso a quale corsa prendere parte, ricevendo anche il via libera della squadra, intenzionata a dargli carta bianca a riguardo.

KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

 

Lo squalo dello stretto sta prendendo tempo per decidere in via definitiva le gare da affrontare per la prossima stagione, con la certezza di voler far bene ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. “Al momento non ho ancora preso una decisione vera e propria su quale corsa farò, anche se per prepararmi al meglio per le Olimpiadi non sarebbe da escludere una presenza al Tour, magari da gregario ed ultimo uomo di Fabio. Se volete sapere il mio calendario chiedete a Martinelli, posso decidere anche una settimana prima della corsa, non c’è pressione allo stato attuale” – conclude il messinese.

 

E’ intervenuto alla conferenza stampa anche il patron kazako Alexander Vinoukurov, il quale ha dichiarato che la permanenza di Nibali anche per la stagione successiva avverrà al 99% delle possibilità. “Mi sono incontrato con il suo agente anche oggi (ieri, ndr) – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport – Vincenzo con noi si sente bene perchè ha a disposizione tutte le condizioni per dare il meglio di sé. Direi che quasi sicuramente nel 2017 e 2018 correrà con noi.” Perché dovrebbe cambiare?” – afferma Vinoukurov.

 

Anche Giuseppe Martinelli ha parlato a riguardo della questione, dicendo:” Veniamo da una stagione difficile, che si è conclusa splendidamente con la vittoria di Aru alla Vuelta e di Nibali al Lombardia. L’aria è la stessa, abbiamo una squadra molto attrezzata con obiettivi importanti. Vincenzo ha un po’ più di libertà d’azione. Ha già vinto tutti e tre i Grandi Giri. Ha fatto stagioni incredibilmente buone, ed altre più difficili. Ha il diritto ed il dovere di pensare con tranquillità ai suoi obiettivi, perché ce ne sono molti. Il Giro è buono per lui, ma c’è anche il Tour che sarebbe fondamentale da preparazione per le Olimpiadi e nel quale potrebbe ritagliarsi anche un ruolo da protagonista. Vincenzo ha tempo per pensare e sono convinto che se lo stia prendendo tutto. Il Giro ed il Tour sono leggermente calati di difficoltà, soprattutto la prima settimana della corsa rosa. L’importante è che comunque ne riesca a vincere uno.”

 

 

 

Sebbene Nibali non abbia ancora deciso, in casa Astana c’è tutta la serenità necessaria per preparare al meglio gli obiettivi dei capitani e, senza dubbio, questo è un gran vantaggio rispetto alle tensioni dello scorso anno per ottenere la licenza World Tour, la quale avrebbe addirittura potuto compromettere la stagione del Team kazako.

 

Fonte www.direttaciclismo.it

 

Niccolò Anfosso

Immagine
     

Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *