SFONDO ASSOS
mercoledì , 21 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > Axevo scende in pista:
axevo-scende-in-pista-1-jpg

Axevo scende in pista:



Il pilota bresciano dell’ufficiale Pata Honda World Supersport Team sarà affiancato nei suoi allenamenti dal brand bergamasco che metterà a disposizione le nuovissime creazioni della collezione 2014. Ieri la firma dell’accordo presso il quartier generale di Axevo, a gennaio la presentazione ufficiale con il PATA Honda World Superbike Team e la consegna di una Rd-X SBK Special Edition.

 

Sarnico (BG) – Axevo Bikes & Components scende in pista, in tutti i sensi, passando direttamente delle pit-lane più prestigiose di tutto il mondo, affiancando il pilota bresciano Lorenzo Zanetti, alfiere del team ufficiale PATA Honda all’interno del campionato mondiale Superbike, nella categoria Supersport. Un evento senza precedenti per il brand bergamasco diretto dai fratelli Mauro ed Enrico Carminati che grazie alla collaborazione con il centauro del Pata Honda World Team potranno entrare a far parte del prestigioso circo della velocità a due ruote.

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Metteremo a disposizione di Lorenzo le migliori soluzioni tecniche offerte dalla nostra collezione 2014 così da poterlo affiancare negli allenamenti che precedono ogni suo impegno agonistico – ha commentato Mauro Carminatiper Axevo sarà un’occasione speciale, un’opportunità imperdibile che ci permetterà di lavorare a stretto contatto con personale, tecnici e piloti, esigenti e scrupolosi. Un ambiente che, per quanto distante dai campi gara a cui siamo solitamente abituati, ci potrà aiutare a crescere sotto molti aspetti.”

Lorenzo Zanetti, classe ’87, portacolori del Pata Honda World Supersport Team e compagno di scuderia di campioni del calibro di Jonathan Rea, Leon Haslam e Micheal Vn De Mark porterà con se ad ogni appuntamento del campionato mondiale Supersport 2014 le bici che Axevo gli metterà a disposizione, mezzi tecnologici con cui potersi allenare costantemente anche sui tracciati di gara.

La collaborazione con Axevo è nata grazie ad un amico comune – commenta Lorenzo Zanetttidopo un primo contatto abbiamo trovato subito il feeling giusto ed abbiamo investito entrambe su di un progetto che nel corso della stagione 2014 ci vedrà collaborare per ottenere risultati eccezionali. Anche nel mondo delle due ruote a motori è sempre più diffuso l’utilizzo della bicicletta per affinare la preparazione atletica, pratica che ho sempre seguito prima di tutto per passione che per dovere agonistico.”

Con le bici che Axevo mi metterà a disposizione mi allenerò sulle strade e sui sentieri di casa – conclude Zanetti – ma anche su tutti i tracciati del circuito mondiale. Il giorno prima di ogni gara è infatti mia abitudine percorrere più volte il circuito in sella alla bici così da poter studiare meglio ogni traiettoria, ogni centimetro di cordolo e pochi istanti prima della partenza, all’interno del box, è fondamentale un adeguato riscaldamento sui rulli prima di gettarsi nella mischia con l’adrenalina a mille.”

Nella giornata lunedi la firma della collaborazione tra il pilota ed Axevo ma la presentazione ufficiale dell’accordo avverrà a gennaio in occasione del Motor Bike Expo di Verona quando a fianco della presentazione del team ufficiale PATA Honda 2014 verrà celebrata la consegna della “Rd-X SBK Special Edition”, la versione speciale della bici da strada con impianto frenante idraulico a disco che Axevo ha inserito nella collezione 2014.

LORENZO IN AXEVO
LORENZO RDX
LORENZO ZANETTI BOX
LORENZO ZANETTI RACE

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *