MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
bardiani-csf-pro-team-11-jpg
BARDIANI – CSF PRO TEAM 11

BARDIANI – CSF PRO TEAM



Primo appuntamento World Tour della stagione 2015 per il Bardiani – CSF Pro Team che sarà al via, unica compagine Pro-Continental italiana, della prestigiosa Tirreno – Adriatico che partirà quest’anno da Camaiore il giorno 11 Marzo.

 

Roberto e Bruno Reverberi hanno selezionato una formazione equilibrata e soprattutto competitiva per le varie tipologie di tappe in programma. C’è Ruffoni per le volate, Colbrelli, Battaglin e Barbin per le tappe mosse, un attaccante come Boem e il trio di scalatori Bongiorno, Zardini e Pirazzi che con un recupero lampo dalla caduta alla Strade Bianche sarà al via della “corsa dei due mari”.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

 

FORMAZIONE

 

Tirreno – Adriatico: Enrico Barbin, Enrico Battaglin, Nicola Boem, Manuel Bongiorno, Stefano Pirazzi, Nicola Ruffoni e Edoardo Zardini.

 

 

DICHIARAZIONI

 

Roberto Reverberi:”Per noi è un appuntamento di grande importanza durante questa prima parte di 2015. La Tirreno – Adriatico è oramai diventata la breve corsa a tappe più importante al mondo e quindi ci sono concrete motivazioni per farci valere e brillare. Abbiamo definito una formazione che siamo convinti possa fare bene ogni singolo giorno, nella quale siamo felici di poter confermare la presenza di Stefano Pirazzi. La caduta alla Strade Bianche è risultata meno grave del previsto. Il ginocchio non ha subito forti contusioni e dopo un giorno di riposo è riuscito ad andare in bici. In generale confidiamo che il talento dei nostri giovani ciclisti e la loro voglia di emergere, possano essere quel “quid” in più in un confronto con i migliori atleti al mondo”.

 

Stefano Pirazzi:”Ovviamente avrei voluto essere al via della Tirreno in condizioni fisiche perfette, ma dopo la caduta di Sabato e lo spavento iniziale sono comunque felice di esserci. Infatti dopo successivi controlli, mi è stata riscontrata soltanto una ferita sopra alla rotula. Domenica mi sono riposato, ma già oggi (Lunedì, ndr.), sono uscito in bici. Ho avvertito buone sensazioni e così con Roberto Reverberi abbiamo deciso di essere al via di Camaiore. I primi giorni mi serviranno per rimettermi in sesto ma conto di essere in forze per le tappe di montagna”.

 

 

PERCORSO

 

La Tirreno – Adriatico inizierà anche quest’anno con una cronosquadre pianeggiante a Lido di Camaiore di 22.7km. Dopo una seconda tappa per velocisti, le difficoltà altimetriche crescono. Il terzo giorno l’arrivo di Arezzo è in cima ad un breve strappo in ciottolato. La 4° tappa di Castelraimondo è più impegnativa ed il giorno seguente è prevista la frazione clou con l’arrivo in quota in vetta al Terminillo (15.4km). 6° Tappa sul mare Adriatico per velocisti ed infine consueta cronometro individuale a San Benedetto del Tronto lunga 10km e che sancirà la conclusione della “corsa dei due mari”.

 

IN TV

 

Ogn tappa della Tirreno – Adriatico sarà trasmessa live dalle ore 14 su Rai Sport 1 e Eurosport HD e dalle ore 15.10 su Raitre.             

 

 

#GREENTEAM TO TIRRENO – ADRIATICO

 

 

First World Tour season event for Bardiani – CSF Pro Team, that will be the only one Italian Pro-Continental squad to take part the important Tirreno – Adriatico, who will start in Camaiore on March 11th.

 

Roberto and Bruno Reverberi have selected a well balanced team that can be competitive during the different type of stages present. There’s Ruffoni for bunch sprint, Colbrelli, Battaglin and Barbin for hilly stages, a strong rouleur as Boem and the climbers Bongiorno, Zardini and especially Pirazzi that had a fast recovery after Strade Bianche fall. 

 

QUOTES

 

Roberto Reverberi:”For us this is a really important event in this first part of 2015. Tirreno – Adriatico has became the most prestigious and followed short stage race. We selected a team with good experience and skills to shine in every stages. We believe that the talents of our young guys can be the boost to issue between the best world riders. Looking individual athletes, we’re very happy that Pirazzi can be at the start. Already Sunday he felt better, today he went out with his bike and he didn’t feel any pain. Maybe in the first stages he could struggle a bit but we hope he’ll do a good performance when mountains will arrive”.

 

Stefano Pirazzi:”Of course I would be at the start with a perfect condition but after Saturday crash and the initial fear due to a big pain, I’m happy anyway. In fact after subsequent checks there was only a hurt on the right knee. Today I trained for some hours and all seemed okay. I’ll use the first stages to recover in a perfect way and then get ready for most demanding days”.

 

ROUTE

 

Tirreno – Adriatico will begin also this year with a team timetrial in Lido di Camaiore for 22.7km. After stage 2 for sprinters, hills will arrive. Day three has the end in Arezzo on a short uphill. Stage 4 of Castelraimondo is more demanding and the day after there’ll be the queen stage with Terminillo top mountain finish (15.4km). Sprinters will back on Stage 6 when the peloton will arrive on Adriatic shoreline and finally the “corsa dei due mari” will end with stage 7 with the traditional individual flat time trial of San Benedetto del Tronto, long 10km.

 

ON TV

 

Every stage of Tirreno – Adriatico will be broadcast live on Eurosport HD from 2:00pm (GMT+1).

1
     

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *