SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Baloise Belgium Tour 2021 - 91st Edition - 1st stage Beveren - Maarkedal 175,3 km - 09/06/2021 - Robbe Ghys (BEL - Sport Vlaanderen - Baloise) - photo Jan De Meuleneir/PN/BettiniPhoto©2021

BELGIO, TAPPA A GHYS MA EVENEPOEL E’ GIA’ PROTAGONISTA

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Il corridore della Sport Vlaanderen – Baloise ha colto il primo successo da protagonista nella prima frazione del Baloise Belgium Tour (Beveren – Maarkedal, 175,3 km), costituita da numerosi passaggi su diversi Muri e tratti di pavè già percorsi dalle grandi Classiche nelle Fiandre.

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS

Il profilo altimetrico della tappa, praticamente una “mini-Ronde”, ha visto diverse situazioni importanti dal punto di vista agonistico: i due olandesi Yoeri Havik e Jan-Willem Van Schip, entrambi della Beat Cycling e pistard alle prossime Olimpiadi, attaccano subito dopo il Km. 0. La coppia neerlandese verrà successivamente raggiunta da altri sei corridori: Tom Wirtgen (Bingoal – Wallonie Bruxelles), Robbie Ghys e Arne Marit (Sport Vlaanderen – Baloise), Thijs Aerts (Baloise Trek Lions), Gianni Marchand e Julien Van den Brande (Tarteletto – Isorex). Gli otto arrivano a raggiungere fino a circa tre minuti di vantaggio, con la Deceuninck-Quickstep che ha tenuto sotto controllo la fuga. E’ grazie alle accelerazioni compiute da Evenepoel e Victor Campenaerts, che il gruppo si frantuma: il campioncino belga guadagna preziosi secondi al Chilometro d’Oro e il cronoman della Qhubeka – Assos, vincitore della tappa di Gorizia al Giro d’Italia e detentore del record dell’ora, è vittima di crampi.

Baloise Belgium Tour 2021 – 91st Edition – 1st stage Beveren – Maarkedal 175,3 km – 09/06/2021 – Remco Evenepoel (BEL – Deceuninck – Quick-Step) – photo Jan De Meuleneir/PN/BettiniPhoto©2021

Alla ruota di Re Remco si accodano due dei fuggitivi della prima ora, Ghys e Marchand e vanno a giocarsi lo sprint a Maarkedal, dove il fiammingo della Sport Vlaanderen – Baloise è il più veloce. La vittoria non gli basta però per andare in testa alla classifica generale, comandata da Evenepoel, il quale ha già oltre 40” di vantaggio su tutti gli altri grandi favoriti.

A Knokke-Heist, cittadina sulla costa fiamminga del Mare del Nord, si corre domani la seconda tappa, una cronometro individuale di 11.2 km dove l’unica, possibile insidia potrebbe essere il forte vento.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *