SFONDO ASSOS Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > BELTRAMI TSA – ARGON 18 – TRE COLLI: CAZZOLA 5° A CASALNOCETO

BELTRAMI TSA – ARGON 18 – TRE COLLI: CAZZOLA 5° A CASALNOCETO

Condividi

Si è concluso in volata il 14° Circuito di Casalnoceto, gara per Elite e Under 23 in provincia di Alessandria, nella Bassa Valle Scrivia.

La vittoria (l’ottava stagionale) è andata a Giovanni Lonardi (Zalf), che preceduto Rocchetta (General Store) e Sartori (Mastromarco), con Daniele Cazzola che s’è classificato al quinto posto. L’atleta vicentino (di Malo) classe ’93 è così tornato al piazzamento, mostrando di nuovo uno stato di forma in crescendo.

Il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli ha anche accarezzato l’idea di poter vincere la gara quando, a due chilometri dal traguardo, Davide Debenedetti ha sferrato un bell’attacco da finisseur, accumulando qualche decina di metri di vantaggio sul plotone. A meno di mezzo chilometro dalla conclusione però l’atleta varesino è stato ripreso, dopodiché è partita la volata, con Cazzola che ha colto il quinto posto.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

“Oggi la squadra mi è piaciuta nel complesso – commenta a fine gara il ds Roberto Miodini -. Kamberaj purtroppo non si è sentito bene in gara e si è dovuto ritirare, poi Pesenti è caduto, rientrando in gara ma risentendo inevitabilmente della botta. Ma abbiamo comunque trovato le frecce giuste per il finale, con l’azione di Debenedetti che ad un certo punto pensavo potesse fare il colpaccio e, in volata, con un buonissimo sprint di Cazzola”.

Prossimo appuntamento sabato prossimo, ancora in provincia di Alessandria, con il 101° Circuito Guazzorese.

14° Circuito di Casalnoceto

Ordine d’arrivo:

  1. Giovanni Lonardi (Zalf) km 130 in 2h59’43” a 43,4 km/h, 2. Cristian Rocchetta (General Store), 3. Mirco Sartori (Gs Mastromarco), 4. Gregorio Ferri (Zalf), 5. Daniele Cazzola (Beltrami TSA- Argon 18-Tre Colli), 6. Tommaso Fiaschi (Gs Mastromarco), 7. Umberto Marengo (Viris Vigevano), 8. Stefano Frigerio (Lan Service), 9. Marco Landi (Petroli Firenze Hopplà), 10. Davide Colnaghi (Team Palazzago)

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

INBICI TOP CHALLENGE – LE CITTÀ DEL CIRCUITO 2019: NEL SALOTTO MONDANO DELLA VERSILIA CON LA GRANFONDO DELLA VERSILIA

CondividiIl 12 maggio la quinta tappa dell’InBici Top Challenge. Tra boutique d’alta moda e borghi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *