SFONDO ASSOS
domenica , 25 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > BICI AL CHIODO: TUTTO PRONTO PER LA 18^ EDIZIONE

BICI AL CHIODO: TUTTO PRONTO PER LA 18^ EDIZIONE


Avranno ancora le costanti della sede, il Centro Sociale di Campagnola Emilia, e la collaborazione del Comune.

Ci apprestiamo, il 27 gennaio 2019, a vivere un’altra giornata di grande ciclismo, che inizierà già dal mattino alle ore 11 nel bocciodromo dove si incontreranno tanti personaggi del mondo delle due ruote per ammirare la mostra dei quadri degli artisti di Open Art. Presenteremo anche due libri, “Spingi me sennò bestemmio” di Marco Pastonesi e “12 secondi” di G.B. Baronchelli con la presenza dei due autori Marco Pastonesi e lo stesso Baronchelli.

Naturalmente l’organizzazione mette anche a disposizione un ghiotto rinfresco di prodotti tipici delle nostre terre, e non mancherà neppure un allegro brindisi per inaugurare il 43° incontro degli ex corridori, il tutto ben coordinato dal conduttore Alessandro Brambilla, esperto conoscitore del movimento ciclistico.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

La giornata si animerà quando alle 12.30 si passerà nel Salone degli Onori, dove il Sindaco Alessandro Santachiara porterà il suo saluto seguito poi da quello del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e da quello del Comitato Organizzatore. Saranno i giovani a salire per primi sul palco per ricevere il premio William Grassi e Fabio Saccani giovani emergenti ad iniziare da Giacomo Tagliavini e Lorenzo Montanari esordienti del secondo anno, seguiti dall’allieva campionessa Italiana su pista Matilde Beltrami, da Riccardo Sofia allievo dell’U.S. Calcara e dalla junior Silvia Zanardi bicampionessa del mondo in pista. Sarà poi la volta di un corridore, quasi di casa nostra, lo junior Filippo Baroncini che nel 2019 difenderà i colori della Beltrami Argon 18. Potrebbe essere del gruppo, se gli impegni del G.S. Bardiani CFS lo consentiranno, Luca Covili giovane promessa Pavullese.

La febbre comincerà a salire quando saliranno sul palco Enzo Vicennati caporedattore della rivista BS che ritirerà il Premio Stampa.

Poi sarà la volta del premio Adriano De Zan, quest’anno assegnato ad un ex corridore ed ora commentatore tecnico in Eurosport Wladimir Belli.

Scalderanno sicuramente la platea i due Grandi Ex, Ivan Gotti, vincitore di ben due Giri d’Italia e Danilo Barozzi, il campione di casa che ha saputo destreggiarsi ottimamente confrontandosi anche con Gino Bartali e Fausto Coppi. Entrambi sapranno entusiasmare i tanti presenti con le loro storie e aneddoti appassionanti, ma anche divertenti. Questo premio è ora titolato “Premio Tarcisio Persegona Grandi Ex”, istituito per ricordare l’amico e grande appassionato del ciclismo scomparso recentemente del quale sentiremo tanto la mancanza.

Il premio alla Carriera lo riceveranno i bravi corridori Alan Marangoni che ha chiuso la carriera con una splendida vittoria in Giappone e Franco Pellizotti buon protagonista dell’ultimo mondiale di Innsbruck, che sicuramente riceveranno gli applausi dei tanti ex presenti. Per terminare la nostra intensa premiazione, consegneremo la 18^ Bici al Chiodo a Giorgia Bronzini categoria élite dal 2002 al 2018, ciclista completa a suo agio in pista dove ha vinto un mondiale e tre coppe del mondo, ma anche su strada con le sue oltre 100 vittorie fra cui spiccano le due maglie iridate. Ha anche saputo appendere la bici al chiodo con il sapore della vittoria cogliendo a Madrid, nella kermesse che anticipava l’arrivo della Vuelta di Spagna, con una spettacolare volata al fulmicotone. Non poteva esserci miglior modo per chiudere la carriera.

Le prenotazioni sono già chiuse da tempo, 450 le adesioni pervenute, a testimoniare la continuità e la crescita di questo evento e faranno da bella cornice tanti campioni del passato come Enrico Paolini, Giancarlo Polidori, Michele Dancelli, Eugenio Berzin, Arnaldo Pambianco, Vittorio Adorni e il quartetto campione del mondo della 100 km Pietro Guerra, Mino Denti, Luciano Dalla Bona e Giuseppe Soldi e tanti altri.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *