MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
bikepacking-1-jpg

Bikepacking



Sempre più persone stanno scoprendo quale sia il piacere con cui si può viaggiare con grazie ad una bicicletta.

 

In una giornata, anche i meno allenati, possono macinare molti chilometri e godere di panorami che solo un paese come il nostro riesce a regalare. Il contatto con la strada e con la realtà che abbiamo intorno è diretto, senza filtri, si ha l’ aria in faccia e l’unico suono che si sente è quello del vento e delle ruote che scorrono sul fondo stradale. Questa tipologia di viaggio itinerante si chiama cicloturismo e oramai, se ne vedono molti di cicloturisti che girano con bici cariche come vere e proprie locomotive. Come molte discipline sportive anche il cicloturismo sta avendo un’ evoluzione o meglio, una mutazione. Negli Stati Uniti, dove questa pratica è molto più usuale , hanno sviluppato una nuove tipologie di equipaggiamento adatto per viaggiare in bicicletta. Dimentichiamo i portapacchi con tutti i relativi problemi di aggancio al telaio e via le ingombranti borse laterali, diamo il benvenuto al bikepacking.

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

 

L’assetto da bikepacking sta tutto nella modalità con cui carichiamo gli oggetti sulla bicicletta e quindi la differenza sta nella tipologia di borse utilizzate. Se nell’assetto da cicloturismo si usa l’abbinata portapacchi più borse laterali, nel bikepacking vengono utilizzate le borse da applicare direttamente sul telaio. Si hanno in sostanza tre borse, una da applicare sottosella, una che si inserisce all’interno del triangolo del telaio e una da applicare davanti, in corrispondenza del manubrio.

 

Questa tipologia di assetto permette numerosi vantaggi. La bicicletta risulta molto più leggera, maneggevole e prestante. Si può fare del bikepacking con qualsiasi bicicletta, senza focalizzare l’attenzione se sul telaio sono montati i fori per il portapacchi. Si può affrontare qualsiasi tipo di itinerario.

Infatti il bikepacking trova la sua più grande utilità nel mondo della Mountain Bike. Con questo assetto, qualsiasi percorso può essere affrontato dal biker, a condizione che sia pedalabile. Anche chi pratica ciclismo su strada, può trovare molti vantaggi, in quanto la bicicletta sarà molto più leggera (se si considera che un portapacchi con due borse da bici vuote pesano circa 3 kg).

La comunità italiana, sebbene in ritardo rispetto a quella del Nord Europa, sta crescendo

esponenzialmente e ha trovato il suo punto di riferimento nel sito www.bikepacking.it dove c’è un forum per scambiarsi domande e curiosità.

 

Per ulteriori informazioni sul mondo del bikepacking ed escursioni in Mountain Bike: www.bikepacking.it e www.stefanofarinelli.it

 

Foto Andrea Borchi
Foto Andrea Borchi 1
   

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.