SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > BINCK BANK TOUR: ARRIVA LA FUGA, VINCE VAN DER HOORN, MAGLIA A MOHORIC

BINCK BANK TOUR: ARRIVA LA FUGA, VINCE VAN DER HOORN, MAGLIA A MOHORIC

Colpo grosso di Taco van der Hoorn nella terza tappa del BinckBank Tour 2018.

Il corridore della Roompot-Nederlandse Loterij, in fuga sin dalla prima ora di gara insieme al compagno di squadra Jesper Asselman e a Sean De Bie (Véranda’s Willems-Crelan), Matej Mohoric (Bahrain-Merida), Maxime Vantomme (WB-Veranclassic-Aqua Protect), è riuscito a valorizzare al massimo le poche forze rimastegli nel finale quando, dopo aver visto la superiorità numerica svanire, ha fatto sì che gli altri compagni di fuga chiudessero sugli scatti dello scatenato Mohoric, allungando poi in contropiede una volta superato il triangolo rosso dell’ultimo chilometro e giungendo a braccia alzate sul traguardo di Anversa. Il 24enne olandese, decimo domenica scorsa nella Koga Slag om Norg, ha ottenuto così il primo successo dell’anno, a quasi un anno di distanza dall’affermazione nella Schaal Sels, e la prima in carriera in una corsa World Tour.

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

“Quello che si era formato davanti era un ottimo gruppo – ha dichiarato a caldo – Mohoric è stato forte, ma siamo riusciti a contenerlo. Siamo andati via regolari e mantenendo alta la velocità. I cambi che ci siamo dati sono stati sempre molto lunghi, ogni rotazione durava almeno un minuto. Poteva essere una strategia rischiosa e dispendiosa, ma siamo riusciti a centrare il nostro obiettivo. Sono riuscito a portare a termine un piano perfetto”.

fonte Spaziociclismo

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

TOUR DE BRETAGNE: MANUEL BELLETTI SI AGGIUDICA LA PRIMA TAPPA

Ancora una vittoria. A firmarla, dopo l’emozionante stoccata di Fausto Masnada ieri al Tour of …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *