SFONDO ASSOS
FINISH LINE CICLO PROMO BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

BUON ANNO A TUTTI: SCOPRIAMO I PRIMI, NUOVI KIT DEL 2022

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Una ennesima stagione è alle porte ed i corridori la cominciano presentando la propria, nuova divisa sulle loro strade di allenamento o nelle foto ufficiali pubblicate dai rispettivi team. Andiamo a vedere chi e quali sono stati coloro che già dalle prime ore di questo 2022 hanno sfoggiato la nuova livrea.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS

Vincenzo Nibali, di ritorno all’Astana-Qazaqstan, è già salito in sella per un giro di allenamento con la nuova maglia da gara, presentandola con un post sui suoi profili social. Lo Squalo dello Stretto è nuovamente alla corte di Giuseppe Martinelli sei anni dopo e una carriera proseguita prima alla Bahrain e infine alla Trek-Segafredo. Con lui sono arrivati anche Gianni Moscon dalla Ineos – Grenadiers, lo statunitense Joe Dombrowski ed il laziale Valerio Conti dalla UAE Team Emirates.

https://twitter.com/vincenzonibali/status/1477233501040791555?s=20

Anche Elia Viviani, tornato alla Ineos-Grenadiers (ex Team Sky) dopo due stagioni alla Cofidis, si è fatto immortalare nelle foto ufficiali della squadra britannica; per il veronese non mancano i simboli dell’UEC a far ricordare la sua vittoria agli Europei di Alkmaar nel 2019. Davide Cimolai è andato invece alla formazione transalpina dal Team Israel – Start Up Nation sfoggiando la divisa da allenamento, mentre l’abruzzese Dario Cataldo è già pronto con la Trek-Segafredo a fianco di Giulio Ciccone.

Elia Viviani in divisa Ineos-Grenadiers (twitter Team Ineos-Grenadiers)

All’estero tocca a Victor Campenaerts, ex Qhubeka-Assos, presentarsi con la Lotto – Soudal, al connazionale Tiesj Benoot con la Jumbo-Visma e ad Omar Fraile alla Ineos – Grenadiers. L’attesa però è tutta per Peter Sagan, che dopo anni di militanza con la Bora – Hansgrohe, è passato ai francesi del Team Totalenergies.

https://twitter.com/TiesjBenoot/status/1477241090004508673?s=20

Passando alle squadre femminili, il colpo d’occhio più interessante è dato dalla Campionessa del Mondo in carica su strada Elisa Balsamo, la quale ha salutato la Valcar – Travel & Service per accasarsi alla Trek- Segafredo, diventando compagna di squadra di Elisa Longo Borghini e dell’iridata a cronometro individuale Ellen Van Dijk. Tra le italiane c’è anche Martina Fidanza, passata dal Team Isolmant alla Ceratizit. La formazione con licenza tedesca ha invece salutato Erica Magnaldi, passata nelle file della nuova UAE Team ADQ, la quale ha raccolto l’eredità di Alé – BTC Ljubljana. Molto bello è il nuovo kit della FDJ – Nouvelle Aquitaine Futuroscope, indossato per l’occasione da Marta Cavalli, Cecilie Uttrup Ludwig e dalla campionessa nazionale Evita Muzic.

https://twitter.com/TrekSegafredo/status/1475777059712602112?s=20

Siamo al primo giorno dell’anno e molte novità sono ancora da scoprire: restate aggiornati e…buon 2022 a tutti!

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *