GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

CAMPIONATI ITALIANI “COSTA DEI TRULLI 2021”: AL VIA IL WEEKEND TRICOLORE IN PUGLIA


Tutti i dettagli del grande evento che incoronerà la campionessa d’Italia tra i trulli e l’Adriatico: presentazione delle squadre sabato a Polignano a Mare.

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Al Campionato italiano donne élite 2021 mancano poco più di 48 ore. Domenica 20 giugno il territorio della Costa dei trulli ospiterà la gara tricolore su un percorso di 143 km con partenza da Monopoli e arrivo a Castellana per 1576 metri totali di dislivello e 120 partecipanti. Dal mare di uno dei tratti di costa più affascinanti della Puglia alle scenografiche grotte, attraverso le bellezze più caratteristiche di un territorio unico che dall’Adriatico si apre alla Valle d’Itria.

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS


 
ll grande ciclismo infiammerà la Puglia non solo domenica, ma per tutto il weekend, con una tre giorni di eventi. Si parte sabato alle 18.00 con la presentazione delle squadre a Polignano a mare. L’appuntamento è alle 18.00 in piazzale Aldo Moro. Nella città di Domenico Modugno le migliori cicliste di tutta Italia sfileranno alla presenza dei vertici della federazione ciclistica italiana, guidata dal presidente Cordiano Dagnoni che sarà in Puglia per seguire il campionato.

Un programma coi fiocchi (tricolori)

Domenica mattina spazio alla corsa. Alla partenza da Monopoli, alle 9.00, a dare il via alla gara, ci sarà tutta la squadra dei 18 sindaci che hanno dato vita al progetto di Costa dei trulli. Che dal campionato tricolore punta ad alzare l’asticella verso sogni più ambiziosi: una tappa del Giro d’Italia nel 2022 e una edizione del Mondiale. Per questo i primi cittadini hanno fatto squadra in una iniziativa che parte dal cuore del Costa dei trulli (Fasano, Monopoli e Alberobello) e si spinge fino ad Andria, passando per Bari, Bitonto, Ceglie Messapica, Cisternino, Conversano, Castellana Grotte, Giovinazzo, Locorotondo, Mola di Bari, Noci, Polignano a Mare, Putignano, Rutigliano, Turi.
 


«Questo evento è una grandissima opportunità di promuovere i nostri territori attraverso uno sport meraviglioso come il ciclismo – dice il sindaco di Polignano Domenico Vitto che è anche presidente Anci Puglia –. La nostra città è onorata di ospitare la presentazione delle squadre ed è piacevolmente coinvolta in questo progetto e fortemente convinta delle potenzialità di questa iniziativa. Da presidente Anci auspico che questo modo di intendersi tra i sindaci e le comunità possa estendersi. Siamo 18, ma possiamo diventare molti di più e continuare a lavorare in maniera sinergica come questo gruppo di primi cittadini sta già facendo con grande entusiasmo, passione, dedizione e voglia di crescere e accrescere l’attrattività di tutti i nostri territori».  
 
L’organizzazione della gara è stata affidata alla Spes Alberobello guidata dal presidente Rino Perta (e il cui staff tecnico è capeggiato dall’ex trullo volante Leonardo Piepoli) insieme alla Polisport Polignano e al Gruppo Sportivo Patruno Canosa.

 
Il weekend del campionato italiano si chiuderà lunedì con il Criterium che sarà ospitato nel pomeriggio (partenza ore 17.40) ad Alberobello. Nel paese patrimonio dell’Unesco, che proprio quest’anno festeggia i 25 anni del riconoscimento come patrimonio dell’umanità, ci sarà una kermesse con alcune delle atlete in gara il giorno precedente. Il percorso prevede una gara di 56 km con partenza e arrivo da largo Martellotta che nel 2017 ha ospitato l’arrivo di una tappa del giro d’Italia, nell’anno del centenario della corsa rosa in una delle giornate più belle nella storia del ciclismo sulle strade di Puglia.
 
Da sottolineare che nella corsa ci saranno delle green zone che non sono accessibili al pubblico per le norme anticovid, ma il pubblico può collocarsi nei pressi e raccogliere le borracce dopo il passaggio della corsa.

Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine 

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *