SFONDO ASSOS
martedì , 20 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > CAMPIONATI ITALIANI JUNIORES: ECCO I 165 PROTAGONISTI AL VIA!

CAMPIONATI ITALIANI JUNIORES: ECCO I 165 PROTAGONISTI AL VIA!


Loria si prepara ad accogliere l’invasione tricolore in attesa della gara di domenica 17 giugno

 

Il Campionato Italiano Juniores è sbarcato ufficialmente a Loria (Tv) dove tutte le vie, le piazze, le case e le vetrine sono bardate a festa con il tricolore in attesa della sfida che si correrà domenica 17 giugno a partire dalle ore 13.30.

Una vera e propria festa in onore del ciclismo giovanile quella messa in cantiere con passione e professionalità dall’Uc Loria con il sostegno del Comune di Loria che si accenderà nelle prossime ore e che radunerà al via le rappresentative di 18 Regioni italiane.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

La più numerosa sarà, senza dubbio, quella della Lombardia che schiererà ai nastri di partenza di Loria ben 26 ragazzi tra cui spiccano i nomi dello scalatore Samuele Rubino, del giovane Andrea Piccolo (al primo anno nella categoria) e di Alessandro Fancellu.

Saranno 25 gli atleti in gara, invece, con la casacca del Veneto con i nomi di Samuele Carpene, Mattia Petrucci e Samuele Manfredi (savonese doc, veneto d’adozione) cerchiati di rosso.

Il dorsale numero 1, invece, andrà al Campione Italiano uscente: il toscano Alessio Acco che nelle ultime settimane ha raccolto due spettacolari affermazioni a San Giusto (Po) e Carnago (Va) confermando di avere tutta l’intenzione di tentare una clamorosa riconferma. Al fianco del tricolore 2017, nella rappresentativa Toscana, ci sarà anche il promettente Antonio Tiberi.

Chi non rinuncerà a dare spettacolo sarà, senza dubbio, il laziale Martin Marcellusi, sino ad oggi protagonista di tutte le prove più impegnative del panorama internazionale. Occhi puntati anche sul friulano Marco Frigo, sul siciliano Aurelio Massaro, sull’umbro Nicolò Pencedano e sull’emiliano Filippo Baroncini.

“E’ un’emozione unica vedere Loria tirata a festa in occasione di un evento di rilevanza nazionale come questo” ha sottolineato il sindaco di Loria, Silvano Marchiori. “Siamo pronti ad accogliere con la proverbiale ospitalità e sportività della nostra gente tutti i ragazzi e gli appassionati che giungeranno qui da tutte le parti d’Italia. Agli atleti va il mio sincero augurio per la gara, perchè, per tutti loro, sia una occasione di sano confronto e di divertimento. A tutti gli appassionati, invece, diamo appuntamento sulle strade attraversate dalla corsa per godersi lo spettacolo in prima fila e per scoprire il nostro stupendo territorio”.

“Domenica avremo in gara il meglio del ciclismo italiano” ha sottolineato il presidente dell’Uc Loria, Leandro Fabris. “Sarà una occasione unica ed irripetibile resa possibile solo grazie al sostegno e alla collaborazione di tutti: dall’Amministrazione Comunale allo staff dell’Uc Giorgione, senza dimenticare gli sponsor, le forze dell’ordine e i volontari che da mesi sono al lavoro per preparare questa giornata speciale. Loria è pronta per fare da teatro per un Campionato Italiano che, ne sono convinto, sarà ricordato per molto tempo”.

IL PERCORSO – Il tracciato di gara misurerà 134,5 chilometri e, dopo una prima parte pianeggiante, comprenderà l’anello collinare di Monfumo-Castelcucco da ripetere per cinque volte a cui faranno seguito i passaggi sulla Forcella Mostacin e sulla salita del Foresto Nuovo di Asolo prima dell’epilogo, nuovamente in pianura, a Loria.

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *