SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO ASSOS
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CAMPIONATO ITALIANO U23: PIÙ DI 400 CORRIDORI AL VIA NEL FAVOLOSO WEEK END DI TAINO

CAMPIONATO ITALIANO U23: PIÙ DI 400 CORRIDORI AL VIA NEL FAVOLOSO WEEK END DI TAINO

Condividi

In queste ore si va completando l’elenco degli iscritti al Campionato Italiano U23 in programma sabato a Taino (VA).

 

Ad oggi all’8° Trofeo Corri per la Mamma e 8° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 4° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, che appunto assegnerà il titolo di campione italiano U23 e il titolo di campione regionale universitario U23, sono iscritti 170 corridori. “Penso arriveremo al massimo consentito dal regolamento – ha commentato Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion che organizza il palcoscenico tricolore – ma abbiamo numeri importanti anche per le due gare della domenica”. All’8° Trofeo Da Moreno –B. Aldegheri a.m. per allievi sono iscritti già 70 corridori mentre sono 170 gli iscritti all’8° Trofeo Da Moreno – Memorial E. Ferrario per junior. Dunque saranno più di quattrocento i corridori che, tra sabato e domenica, si confronteranno sulle strade di Taino e, più precisamente, con il tanto temuto “Tainenberg”.

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos

L’entusiasmo del paese, che guarda dall’alto il lago Maggiore, è espresso dal sindaco, Stefano Ghiringhelli: “Taino è sempre più legato a doppio filo al mondo del ciclismo – ha dichiarato il sindaco di Taino – da alcuni anni il nostro piccolo paese, posto sulle colline del Lago Maggiore, ospita importanti gare internazionali di ciclismo giovanile e la gara World Tour femminile elite. E’ nello spirito di Mario Minervino e mio quello di alzare sempre il livello. E allora eccoci qua ad ospitare nel 2018 il Campionato Italiano di Ciclismo U23. Sarà un’occasione unica per Taino, difficilmente potrebbe ricapitare nel futuro che un paesino di queste dimensioni possa ospitare la gara che per sua natura è il trampolino di lancio per i corridori verso la carriera da professionisti. Taino negli ultimi 3 anni si è reinventata cittadina ciclistica, ha scoperto di avere un tratto di strada amatissimo dai cicloamatori e decantato da appassionati e addetti ai lavori. Questa stradina, rinominata Tainenberg nel 2014, è diventata negli anni il punto di incontro di tanti amatori e fulcro delle competizioni che di lì transitano. Su quei 180 metri in acciottolato Gianni Moscon, nella Coppa delle Nazioni del 2015, lanciò il suo inseguimento alla testa della corsa e andò a tagliare il traguardo davanti a tutti sul rettilineo di Angera in una volata memorabile. Il 23 di giugno Taino sarà la capitale italiana del ciclismo, tutti gli occhi saranno puntati sul nostro piccolo paesello in cui i futuri professionisti si daranno battaglia. A Taino il prossimo week end sarà di grande festa attorno al Tainenberg e al monumento dei “4 Punti Cardinali”, opera massima del Famoso artista Giò Pomodoro. Non mi resta che invitarvi tutti a venire a Taino per gustarvi la stupenda vista del basso Lago Maggiore e della catena del monte Rosa che si ha affacciandosi dalla balconata del parco pubblico e per vivere una giornata di grandissimo sport”

 

Frattanto la RAI ha reso noto che le immagini del Campionato Italiano U23 saranno trasmesse su RAI SPORT, lunedì 25 giugno, dalle ore 20.10 con telecronaca di Andrea De Luca. Previste repliche nei giorni successivi.

 

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

TOUR OF GUANGXI: VOLATA VINCENTE DI TRENTIN. MOSCON SEMPRE LEADER

Condividi  Matteo Trentin si aggiudica la quinta tappa del Tour of Guangxi 2018 e può …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *