SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CATALOGNA
catalogna-5-jpg
CATALOGNA 5

CATALOGNA



Piccola rivincita per  Nacer Bouhanni (Cofidis, Solutions Crédits) a 48 ore dalla beffa della Milano-Sanremo.

 

Il velocista francese ha conquistato la prima frazione del Giro di Catalogna imponendosi nettamente nello sprint di gruppo sul traguardo di Calella. Come nella Classicissima il secondo posto è andato a  Ben Swift (Team Sky) che ha preceduto  Daryl Impey (Orica GreenEDGE)  e un ottimo  Enrico Gasparotto (Wanty – Groupe Gobert).

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE

 

Nelle primissime fasi di gara il più attivo in gruppo è stato  Thomas De Gendt (Lotto Soudal), che si è fatto però trovare disattento quando si è sganciata la fuga giusta, dopo circa 10 chilometri dal via. Memori della scorsa edizione, quando una fuga a lunga gittata arrivò a giocarsi la vittoria, le squadre più quotate si sono messe presto al lavoro per tenere sotto controllo i tre battistrada:  Boris Dron (Wanty – Groupe Gobert),  Lluis Guillermo Mas Bonet (Caja Rural – Seguos RGA) e  Cameron Meyer (Team Dimension Data). In particolare Team Sky, Movistar e Cofidis hanno menato le danze fin dall’impegnativo Coll Fomic.

 

Riacciuffata la fuga, in un tratto in discesa Louis Vervaeke (Lotto Soudal) ha tentato una sortita inseguito da altri 5 atleti:  Mathias Frank (IAM Cycling),  Brent Bookwalter (BMC Racing Team),  Maxime Bouet (Etixx – Quickstep),  Axel Domont (AG2R La Mondiale),  Carlos Verona Quintanilla (Etixx – Quickstep) e  Georg Preidler (Team Giant – Alpecin ). Il tentativo di questo terzetto è durato fino ai -20 quando il plotone guidato dalla Sky li ha riassorbiti.

 

Proprio l’armata nera ha provato ad evitare lo sprint con un attacco da finisseur di  Nicolas Roche ma l’azione dell’irlandese non è andata a buon fine e si è dunque giunti alla volata finale. Sul rettilineo conclusivo  Nacer Bouhanni è stato lanciato alla perfezione da due compagni e con grande autorità si è preso il secondo successo stagionale. Grazie alla prova odierna l’ex boxeur indosserà la maglia gialla nella tappa di domani, sulla carta di nuovo adatta ai velocisti.

 

 

fonte www.direttaciclismo.it

Matteo Pierucci

Immagine
     

Condividi
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC: CADUTA IN ALLENAMENTO PER BENFATTO, STOP DI TRE SETTIMANE PER IL VELOCISTA PADOVANO

Brutto incidente in allenamento per Marco Benfatto. Il velocista padovano dell’Androni Giocattoli Sidermec è caduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *