SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CHALLENGE MALLORCA 2015
challenge-mallorca-2015-jpg

CHALLENGE MALLORCA 2015


E’ andato a  Matteo Pelucchi (IAM Cycling) il Trofeo Santanyi-SesSalines-Campos, la prima corsa nel calendario europeo in questo 2015.

 

La corsa inaugurale del Challenge Maiorca si è decisa come tradizione allo sprint, e il velocista brianzolo ha battuto un altro italiano,  Elia Viviani (Team Sky). Terza piazza per  Jose Joaquin Rojas Gil (Movistar Team).

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

I due azzurri sono stati abili nell’anticipare una folta pattuglia di sprinter di primo livello, fra i quali Greipel, Bouhanni, Swift e Coquard.

Hanno a lungo sperato nel successo i due fuggitivi della prima ora,  Alex Kirsch (Cult Energy Pro Cycling) e  Damien Garcia (Team Froy Oslo). I due hanno ottenuto fino a 12 minuti di margine sul gruppo, prima che il Team Sky iniziasse a menare le danze. I britannici in maglia nera hanno approcciato bene lo sprint, potendo contare su due cavalli di razza come Viviani e Swift, ma Pelucchi è stato abile ad anticiparli e a difendersi.

 

La classifica di tappa:

 

1. Matteo Pelucchi (IAM) 4:17:55

2. Elia Viviani (Sky) m.t.

3. J. Joaquín Rojas (Movistar Team) m.t.

4. Nacer Bouhanni (Cofidis) m.t

5. Danny van Poppel (Trek) m.t.

6. Raymond Kreder (Roompot) m.t.

7. Ben Swift (Sky) m.t.

8. André Greipel (Lotto-Soudal) m.t.

9. Bryan Coquard (Europcar) m.t.

10. Sam Bennett (Bora-Argon 18) m.t.

 

Fonte www.direttaciclismo.it

Foto: saliceocchiali.it

 

 

Matteo-Pelucchi
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *