MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP

OLIMPIADI TOKYO, SCOPRIAMO IL PERCORSO DELLA PROVA FEMMINILE


Ovviamente ci sarà una sostanziale differenza rispetto ai colleghi uomini. Si correrà domenica la prova in linea delle Olimpiadi di Tokyo per quanto riguarda il ciclismo al femminile.

Elisa Longo Borghini (ITA – Trek – Segarfredo) – photo PMGSport/ Tommaso Pelagalli/BettiniPhoto©2021


L’Italia con Elisa Longo Borghini e compagne andrà a caccia del risultato grosso, per farlo bisognerà battere le olandesi su un percorso ideale per le caratteristiche delle Orange. Andiamo a scoprirlo nel dettaglio.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

PERCORSO OLIMPIADI TOKYO CICLISMO FEMMINILE 

Molto più corta rispetto a quella maschile la prova delle donne che misurerà 137 chilometri con partenza ed arrivo che restano dal Musashinonomori Park al Fuji International Speedway. 2692 i metri di dislivello totali, quasi la metà rispetto a quelli degli uomini. Due le salite da percorrere, dopo un primo, lungo, tratto pianeggiante. Doushi Road (4,3 km al 6,1%). Scollinati, non ci sarà spazio per rifiatare: tratto in falsopiano e subito dopo la scalata a Kagosaka Pass (2,2 chilometri al 4,6%). Da lì in poi una discesa di circa 15 chilometri ed altri 18 chilometri di pianura per arrivare al traguardo.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *