MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Giacomo Nizzolo (Italy) - photo POOL Kristoff Ramon/BettiniPhoto©2021

START UP-NATION: GIACOMO NIZZOLO DELINEA I SUOI OBIETTIVI PER IL 2022


Giacomo Nizzolo traccia gli obiettivi del suo 2022. Il corridore brianzolo, che quest’anno gareggerà con la maglia dell’Israel Start Up-Nation, ha fatto chiarezza sugli appuntamenti della prossima stagione. L’azzurro non mancherà al Giro d’Italia, ma prima tenterà un’impresa sulle strade delle Classiche di primavera. 

Penso che molti velocisti pensino al Giro. Sembra una buona gara per gli sprinter, con varie opportunità di volata. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con questo nuovo treno e mostrarmi in buona forma al Giro“. Con questo parole il ciclista del Bel Paese si dice pronto per la nuova stagione.

 

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO



L’ex campione italiano,
prosegue poi delineando accuratamente tutte le sue corse del 2022:Mi piacerebbe fare bene anche alla Milano-Sanremo. È una corsa con varie insidie, ma il mio obiettivo, come in altri anni, è quello di arrivarci al 100% e poi vedere cosa accadrà in gara. […] Mi piacerebbe continuare il mio miglioramento nelle Classiche […] Dopo la Sanremo, la Gand-Wevelgem potrebbe essere una buona opzione, anche la Dwars, poi forse Harelbeke, ma non lo so. Al Fiandre l’anno scorso sono andato male perché non stavo bene, la Roubaix invece penso sia troppo tardi per preparare bene il Giro, quindi sicuramente non la farò“.

Giro d’Italia 2021 – 104th Edition – 2nd stage Stupinigi – Novara 179 km – 09/05/2021 – Tim Merlier (BEL – Alpecin-Fenix) – Giacomo Nizzolo (ITA – Team Qhubeka Assos) – Elia Viviani (ITA – Cofidis) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2021

Infine, il velocista azzurro ci tiene a fare un pensiero per il Mondiale di Wollongong, dove spera di poter arrivare in grande forma e con grandi aspettative, magari anche con il compito di leader nella nazionale del neo ct Daniele Bennati: “Farò del mio meglio e alla fine vedremo chi sarà il capitano della nazionale. Fortunatamente, abbiamo varie opzioni, quindi per essere il capitano dovrò vincere molto”.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *