GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
Amstel Gold Race 2019 - 54th Edition - Maastricht - Berg en Terblijt 265.7km - 21/04/2019 - Scenery - photo Vincent Kalut/PN/BettiniPhoto©2019

NUOVO CALENDARIO DELLE CLASSICHE PER IL 2022: INVERSIONE DI DATE TRA AMSTEL GOLD RACE E PARIGI-ROUBAIX


Inversione di date tra Amstel Gold Race e Parigi-Roubaix per il 2022.

Gli organizzatori della Classica in terra olandese sono infatti venuti incontro alla Classica Monumento francese. La corsa della birra si corre tradizionalmente nel terzo weekend di aprile, ma il direttore Leo van Vliet si è proposto per anticiparla di sette giorni, lasciando così spazio all’Inferno del Nord per il 17 aprile. La Parigi-Roubaix non si sarebbe potuta correre il 10 aprile, come da programma originario, perché quel giorno sono in programma le elezioni presidenziali in Francia e si era già parlato dello spostamento.

 

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

Il calendario delle Classiche di aprile diventa dunque il seguente: Giro delle Fiandre il 3 aprile, Amstel Gold Rcae il 10 aprile, Parigi-Roubaix il 17 aprile, Freccia Vallone il 20 aprile, Liegi-Bastogne-Liegi il 24 aprile.

Leo van Vliet, direttore dell’Amstel Gold Race ha dichiarato: “Christian Prudhomme mi ha detto che il governo non avrebbe permesso che la Parigi-Roubaix si svolgesse il 10 aprile a causa delle elezioni francesi e mi ha chiesto se eravamo disposti a cambiare le date. Ci siamo dunque consultati con ASO, l’UCI e i nostri comuni partner a Maastricht e Valkenburg aan de Geul e così abbiamo deciso di cambiare il fine settimana, permettendo che la Parigi-Roubaix venisse disputata regolarmente“.

La risposta a questa gentilezza da parte della corsa olandese è stata immediata e lo stesso Christian Prudhomme, direttore di ASO è voluto intervenire: “Questa soluzione è arrivata grazie alla buona volontà e all’atteggiamento positivo dell’organizzazione dell’Amstel Gold Race e in particolare di Leo van Vliet e dell’ UCI. Vorremmo ringraziarli a nome delle migliaia di fan per la collaborazione con questo cambio di date“.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.