GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO FINISH LINE  BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
2021 UEC European Track Championships - Grenchen - 3rd Day - 07/10/2021 - Men’s Individual Pursuit - Jonathan Mila (ITA) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2021

PISTA. JONATHAN MILAN: “HO IMPARATO TANTO DA GANNA E COLBRELLI. SONO PRONTO A SFIDARE PIPPO PER L’ORO MONDIALE”


Ambizione e voglia di emergere. Roubaix per i colori azzurri del pedale ha rappresentato l’impresa di Sonny Colbrelli. Nella regina delle Classiche il corridore bresciano, da esordiente, ha scritto la storia col volto trasfigurato dal fango. 22 anni dopo Andrea Tafi un italiano ha trionfato nell’Inferno del Nord.

Tokyo 2020 Olympic Games – Olimpiadi Tokyo 2020 – Izu Velodrome – Cycling Track Day 1 – 02/08/2021 – Men’s Team Pursuit – Filippo Ganna – Simone Consonni – Francesco Lamon – Jonathan Milan (ITA) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

Il velodromo, teatro del trionfo di Colbrelli, sarà il palcoscenico a partire da oggi per i specialisti della pista che si affronteranno con determinazione e coraggio. L’Italia è molto attesa e il quartetto dell’inseguimento a squadre, oro olimpico a Tokyo, ha voglia di fare doppietta e di centrare il titolo iridato che manca da 24 anni.

Filippo Ganna è la Stella Polare del poker nostrano, ma attenzione a chi ispirato dal campione di Verbania ha saputo già da ora trovare una propria sublimazione. Il riferimento è al 21enne Jonathan Milan, oro europeo dell’inseguimento individuale in Svizzera e membro di spicco del quartetto.

KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

 

Il classe 2000 nativo di Tolmezzo, corridore della Bahrain Victorious, si presenta a questa competizione con tanta fiducia, riportando alla mente anche l’esperienza da ‘rookie’ nella Roubaix come il suo team-mate Colbrelli: “Si eravamo entrambi debuttanti, anche se la sua è andata diversamente…“, le parole di Milan nell’intervista concessa a Tuttosport.

Ciclista nostrano, infatti, ritiratosi per le cadute nel corso della gara sul pavé, ma di sicuro i segni lasciati dal velodromo di Montichiari, in preparazione all’evento iridato, ancora si fanno sentire: “Purtroppo ho bucato durante una prova-gara e mi sono scontrato con Moro, che mi stava dando il cambio“, ha raccontato l’azzurro.

2021 UEC European Track Championships – Grenchen – 3rd Day – 07/10/2021 – Men’s Individual Pursuit – Jonathan Mila (ITA) – photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2021

Non ci sono allarmi, nonostante un’altra caduta abbia riguardato Ganna: “Il nostro quartetto sta bene: siamo a fine stagione, ma i test dicono che non siamo lontani dalla condizioni che avevamo a Tokyo. Io in Finale con Pippo? Se accadrà sarò pronto a giocarmela. Del resto è stato proprio frequentando campioni come lui e Sonny che sono cresciuto in questi mesi nella gestione della tensione“, ha sottolineato Milan.

In conclusione, si pensa anche al futuro su strada: “Credo di potermi indirizzare nelle corse di un giorno, più che sulle crono. Le Classiche del Nord, soprattutto la Roubaix, sono il mio sogno per i prossimi anni. Senza mai abbandonare la pista”. Idee piuttosto chiare.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *