GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

ASTANA QAZAQSTAN TEAM, NUOVO NOME PER LA FORMAZIONE DI ALEXANDER VINOKOUROV E VINCENZO NIBALI


Novità in casa Astana in vista del 2022. Dopo una stagione ricca di problemi e che si concluderà con l’addio dello sponsor canadese Premier Tech, la squadra ciclistica World Tour ha deciso di cambiare il proprio nome per il prossimo anno. Il sodalizio guidato dal general manager Alexander Vinokourov si chiamerà Astana Qazaqstan Team.

Ricordiamo che Astana era il vecchio nome della capitale del Kazakistan (in vigore fino al marzo 2019, poi la sua denominazione è stato modificata in Nur-Sultan), mentre l’aggiunta di Qazaqstan è stata spiegata proprio da Vinokourov: “Qazaqstan è il nome più accurato e corretto del Kazakistan nella sua trascrizione occidentale. Qazaqstan è una sorta di nuovo brand dello Stato a livello internazionale, che combina tradizioni centenarie, lingua, cultura e strategia dello sviluppo del Paese nel mondo di oggi”.

KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

 

Il campione olimpico di Londra 2012 ha proseguito: “Non è solo un nuovo nome, ma è l’aggiornamento della filosofia di un progetto che vuole enfatizzare l’integrazione del nostro brand sportivo e la promozione della Repubblica del Kazakistan come un importante partner internazionale. Attualmente sono in corso la preparazione per la nuova stagione e la registrazione della squadra e stiamo parallelamente lavorando ad un progetto aggiuntivo che annunceremo presto”.

Alexandr Vinokourov (KAZ – General Manager – Astana Pro Team) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©

Ricordiamo che questa sarà la nuova squadra di Vincenzo Nibali, pronto a difendere i colori della formazione con cui vinse il Tour de France 2014 e due Giri d’Italia. Lo Squalo lascerà la Trek-Segafredo dopo due anni e spera di poter essere ancora competitivo ai massimi livelli.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM AERO BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *