GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Sam Bennett (IRL - Deceuninck - Quick-Step) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

CICLOMERCATO. BORA-HANSGROHE: UFFICIALE IL RITORNO DI SAM BENNET. INGAGGIATO ANCHE DANNY VAN POPPEL


Dopo due anni di distanza, Sam Bennett, che in precedenza aveva già trascorso sei stagioni nella Bora-hansgrohe del Team Manager Ralph Denk, tornerà alle sue radici dopo aver siglato un contratto biennale assieme alla formazione tedesca.

Faranno ritorno anche Shane Archbold, che ha militato in Bora nell’annata 2014, ma anche le due new entry Danny van Poppel e Ryan Mullen. Il tutto per un grande rinforzo a livello di sprint. Anche questi ultimi tre corridori hanno firmato un contratto di due anni.

“Sono molto entusiasta di tornare in BORA-hansgrohe – ha dichiarato Sam Bennett in un comunicato stampa della Bora – Ho trascorso sei anni incredibili con questa squadra e mi sento davvero come se fossi cresciuto come pilota professionista durante questo periodo. È stata una decisione davvero difficile andarsene, ma ho deciso che dovevo continuare il mio sviluppo professionale e personale in un nuovo ambiente. Sebbene alcuni possano aver messo in dubbio la mia decisione in quel momento, credo che sia la mossa giusta per me tornare a BORA – hansgrohe”.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5

Inoltre l’irlandese ha voluto ringraziare la squadra che lo ha supportato tra il 2020 e il 2021, la Deceuninck-Quick Step: “Ho trascorso due anni fantastici, il mio dream team da ragazzo, e ho continuato il mio sviluppo sia dentro che fuori dalla bici, stringendo amicizie per tutta la vita. Voglio ringraziare lo staff della squadra. Ci sono molte persone che mi mancheranno e auguro loro tutto il meglio per il futuro”. Ma adesso le sue ambizioni sono altre: “Tuttavia, mi sento pronto a tornare a casa per essere il caposquadra che voglio essere, e so che BORA-hansgrohe vuole che io sia. So che la squadra avrà un equipaggio leggermente diverso rispetto a quando me ne sono andato, ma il gruppo principale di persone responsabili dell’ambiente e del successo della squadra rimangono”.

Oxyclean Classic Brugge-De Panne 2021 – Brugge – De Panne 203,9 km – 24/03/2021 – Sam Bennett (IRL – Deceuninck – Quick-Step) – Jasper Philipsen (BEL – Alpecin-Fenix) – Pascal Ackermann (GER – Bora – Hansgrohe) – photo Tim van Wichelen/CV/BettiniPhoto©2021

 

 

“Sono pronto ad abbracciare il ruolo di leader della squadra, per aiutare a portare avanti la squadra in modo che possiamo vincere insieme”, ha proseguito Bennett. Con l’intuizione di BORA e il dipartimento ad alte prestazioni di hansgrohe, il velocista irlandese e tutto lo staff hanno selezionato tre corridori di incredibile talento da far lavorare al suo fianco: “Ryan Mullen, il mio connazionale, è un superbo cronoman e mi ha sempre impressionato con la sua forza quando abbiamo corso insieme per l’Irlanda. Shane Archbold è uno dei migliori e più esperti lead out men del mondo e un corridore la cui conoscenza dello sprint di gruppo è superata solo dalla sua velocità di sprint. È il pilota con cui ho corso anche prima della mia carriera da professionista. Va da sé che Danny van Poppel è lui stesso un velocista di grande successo ed è raro nel ciclismo che un corridore sia così capace di leggere una gara da non trovarsi mai fuori posizione anche negli sprint di gruppo più competitivi”.

Vuelta Espana 2019 – 74th Edition – 3rd stage Ibi. Ciudad del Juguete – Alicante 188 km – 26/08/2019 – Sam Bennett (IRL – Bora – Hansgrohe) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019 

 

 

“Noi quattro abbiamo punti di forza diversi e crediamo che l’unione delle nostre capacità creerà un treno per gli sprint molto competitivo – ha dunque aggiunto Bennett – Questi corridori non sono solo ciclisti di un calibro impressionante, ma aggiungeranno anche spirito di squadra all’interno della formazione. Non vedo l’ora di riconnettermi con i compagni di squadra con cui ho condiviso le vittorie prima, Lukas Postlberger, Maximilian Schachmann, Patrick Konrad, Emanuel Buchmann, Cesare Benedetti e Felix Grossschartner: è fantastico tornare in una squadra con tale familiarità”.

Il ritorno in Bora del trentenne irlandese sembra avergli regalato un’energia diversa: “L’amicizia aiuta il morale e avremo il morale a palate a BORA – hansgrohe. Attualmente sto ancora affrontando l’infortunio al ginocchio che mi ha costretto a saltare il Tour de France, ma sono fiducioso che supererò questa piccola battuta d’arresto e tornerò presto dove voglio essere, vincendo le gare. Gli infortuni fanno parte della vita, li ho già avuti e li ho superati, questo è solo un altro ostacolo da superare nel viaggio della vita”. In conclusione Bennett ha dichiarato: “Vorrei ringraziare in modo particolare Ralph Denk per avermi dato l’opportunità di rientrare in un ambiente di squadra così favorevole. Non vedo l’ora di correre di nuovo al fianco di vecchi amici e spero di contribuire a molte vittorie con la maglia della BORA-hansgrohe nelle prossime stagioni”.

Sam Bennett (IRL – Deceuninck – Quick-Step) – Danny Van Poppel (NED – Intermarche’ – Wanty – Gobert Materiaux) – photo Joao Fonseca/BettiniPhoto©2021

 

“Non vedo l’ora che arrivi la nuova sfida, perché BORA-hansgrohe è una squadra molto professionaleha dichiarato Danny van Poppel – Per me inizierà un nuovo capitolo della mia carriera, perché fino ad ora sono sempre stato un velocista, e ora mi concentrerò su altri ruoli. Quindi sosterrò Sam al meglio delle mie capacità. Sarà emozionante. Sam non è solo uno degli uomini più veloci in gruppo, è anche un ragazzo davvero simpatico. Dovrò imparare molto. D’altra parte, ho molta esperienza negli sprint, quindi sono sicuro che avremo molto successo con la BORA-hansgrohe”. 

“È bello avere l’opportunità di tornare in BORA-hansgrohe – ha commentato Shane Archbold, uomo di fiducia di Bennett sia in Deceuninck che nel 2014 quando entrambi militavano già in BoraSiamo davvero motivati ​​a costruire quel successo che abbiamo avuto assieme in passato. Ho un ottimo rapporto con lo staff e sono entusiasta di ricongiungermi a loro nel 2022. Vorrei ringraziare tutta la Deceuninck-Quick-Step per due piacevoli stagioni in sella al Wolfpack e auguro al team il il meglio per il futuro”. 

“Ho trascorso quattro stagioni fantastiche con la Trek-Segafredoha concluso Ryan MullenMa non vedo l’ora di affrontare una nuova sfida, un nuovo capitolo della mia carriera nel ciclismo professionistico. Indosserà la maglia della BORA-hansgrohe con ancora più motivazione e fame per il successo nelle corse. C’è già un talento incredibile all’interno del team e non vedo davvero l’ora di unirmi a loro e rimanerci”.

 

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *