MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
DIPA BANNER TOP

L’UCI AGGIORNA IL PROTOCOLLO ANTI COVID PER LE GARE SU STRADA


Arrivano importanti aggiornamenti dall’UCI. L’Unione Ciclistica Internazionale ha aggiornato i protocolli per le competizioni maschili e femminili su strada con nuove regole per quanto riguarda la situazione Covid-19. Il nuovo documento entrerà in vigore il 24 gennaio 2022 e sarà valido per tutti gli eventi del WorldTour, le gare ProSeries e gli eventi .1 e .2, per i Mondiali, i Campionati Continentali e le gare di Coppa delle Nazioni UCI.

Questo protocollo, elaborato da un team con a capo il professor Xavier Bigard, darà la priorità alle normative nazionali dei Paesi in cui si gareggia. Se le regole dello stato che ospita l’evento saranno più rigide rispetto alle norme dell’UCI, allora si applicheranno le leggi di quel Paese. Viceversa, si considereranno le regole dell’UCI.

 

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS

 

Riguardo invece all’ingresso nelle bolle delle squadre, le norme saranno differenti in base all’evento. Per le gare corte (di un solo giorno o di durata inferiore a sette giorni) bisognerà essere vaccinati con le tre dosi oppure avere un test PCR negativo (consentiti i test salivari, ma non quelli antigienici) a meno di due giorni dalla corsa. Per gli eventi più lunghi, invece, (da otto giorni in poi) basterà soltanto un test PCR negativo a meno di due giorni dalla gara. Discorso diverso per i Grandi Giri, dove verranno effettuati anche test PCR intermedi.

David Lappartient


Vorrei ringraziare tutti i membri del gruppo direttivo per la collaborazione e il duro lavoro nell’interesse della salute di tutti durante gli eventi del calendario internazionale UCI su strada. La pandemia di Covid-19 continua a causare sofferenza e sconvolgimenti, ma come abbiamo dimostrato negli ultimi due anni, il ciclismo è in grado di mantenere le sue attività grazie alle azioni responsabili di tutte le parti interessate. Spero sinceramente che questi tempi incerti siano presto alle nostre spalle, ma nel frattempo ho fiducia che, grazie allo spirito di solidarietà all’interno della famiglia del ciclismo, il nostro sport continuerà a prosperare”.
Queste le parole del presidente dell’UCI David Lappartient.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.