SFONDO ASSOS
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP

MAURIZIO FONDRIEST CT DELL’ITALIA? IL PRESIDENTE DAGNONI: “SIAMO AI DETTAGLI”


L’Italia sta raccogliendo ottimi risultati agli Europei di Ciclismo. Sei medaglie totali, di cui tre d’oro, a due giornate dalla fine della competizione continentale; non sono bastati per diradare le nubi su Davide Cassani, CT della Nazionale fino al prossimo primo ottobre. Questi risultati non bastano per far cambiare opinione alle alte sfere del ciclismo nostrano, con il fu commentatore della Rai che verrà sollevato dall’incarico a fine 2021.

Maurizio Fondriest

Per Cordiano Dagnoni, numero uno della Federazione in questo momento a Trento, non è stata una scelta facile ma ne ha ribadito con fermezza la sua validità in un’intervista a L’Adige: “Con Cassani abbiamo chiarito questo punto e la posizione ufficiale è stata illustrata con chiarezza. Con lui abbiamo deciso che il cambio del commissario tecnico prescinde dai risultati dei due eventi principali di questo periodo, l’europeo e il mondiale. Tutti i risultati che verranno saranno ovviamente molto graditi ma la decisione è presa“.

Dagnoni, nell’intervista, dà anche un indizio su chi sarà il prossimo CT che prenderà il posto di Cassani. Nell’intervista viene spinto il nome di Maurizio Fondriest, ed il presidente FCI non fa nulla per smentirlo: “Con lui siamo rimasti d’accordo che dobbiamo verificare un po’ le reciproche posizioni per vedere di far combaciare alcune cose. Principale candidato? Sì… Beh, diciamo tra i favoriti. Ma ad oggi non l’unico“.

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Il nome di Maurizio Fondriest circola già da un paio di settimane come possibile successore di Davide Cassani dal prossimo primo gennaio. Il probabile nuovo CT della Nazionale ha una carriera di spicco alle spalle, diventando campione del mondo nel 1988 a Ronse, in Belgio, al suo secondo anno tra i professionisti. Fu un grande corridore di corse di un giorno, con i successi alla Milano-Sanremo, alla Freccia Vallone e al Campionato di Zurigo. Questi tre successi arrivarono nel 1993, anno del suo secondo trionfo in Coppa del Mondo dopo quello del 1991, arrivato in virtù dei tanti ottimi piazzamenti

 

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *