SFONDO ASSOS
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP

PISTA. EUROPEI U23 E JUNIORES 2021: CONSONNI, ZANARDI E BASILICO REGALANO TRE TITOLI CONTINENTALI ALL’ITALIA


Gli Europei juniores e U23 2021 di ciclismo su pista sono iniziati nel modo migliore possibile per l’Italia.

Il Bel Paese, infatti, in quel di Apeldoorn, ha letteralmente dominato la prima giornata. Tra le donne U23, Chiara Consonni si è aggiudicata la maglia di campionessa continentale nell’Eliminazione, mentre Silvia Zanardi ha fatto suo l’inseguimento individuale. L’azzurra, in finale, ha stampato il tempo di 3:33.359 e ha battuto l’irlandese Lara Gillespie.

 

Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

Valentina Basilico, nello Scratch femminile juniores, ha regalato all’Italia il terzo oro di giornata. L’azzurra si è imposta davanti alla belga Marith Vanhove. Nello Scratch degli uomini juniores, invece, per il Bel Paese è arrivata una medaglia d’argento, la quale è stata conquistata da Lorenzo Ursella, un ragazzo che negli ultimi mesi si è messo in luce anche su strada. Il successo è andato al danese Philip Mathiesen.

L’ultima medaglia conquistata, oggi, dagli azzurri è stata il bronzo di Manlio Moro nell’inseguimento individuale.
La disciplina in questione è stata dominata dalla Germania che ha fatto suo il primo e il secondo posto con Tobias Buck Gramcko e Nicolas Heinrich. Alla gara, peraltro, ha preso parte anche un altro rappresentante del Bel Paese, vale a dire Gidas Umbri, il quale ha colto un onorevole sesto posto.

Nulla da fare, invece, per il figlio d’arte Samuel Quaranta nell’Eliminazione maschile U23. La gara, peraltro, ha visto arrivare all’atto conclusivo altri due eredi di grandi dinastie, vale a dire il neerlandese Maikel Zijlaard, poi oro, e il tedesco Tim Torn Teutenberg. Da segnalare, infine, che il terzetto azzurro della velocità a squadre juniores femminile, composto da Alessia Paccalini, Gaia Bolognesi e Sara Fiorin, ha raggiunto la finale per il bronzo, ove ha perso con la Germania nonostante una prova gagliarda. Nulla fare, invece, per i rappresentanti del Bel Paese nella velocità a squadre juniores maschile.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *