GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO FINISH LINE  BANNER TOP
UCI 2021 Track World Championship Day 1 - Roubaix France - Men’s Time Pursuit - 20/10/2021 - Francesco Lamon - Simone Consonni - Jonathan Milan - Filippo Ganna (ITA) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

MONDIALI PISTA: L’ITALIA DOMINA LE QUALIFICAZIONI, MIGLIOR TEMPO PER FILIPPO GANNA E IL QUARTETTO


I campioni olimpici cominciano nel migliore dei modi la caccia al titolo iridato nell’inseguimento a squadre ai Mondiali di ciclismo su pista 2021 in corso a Roubaix (Francia). Filippo Ganna, Jonathan Milan, Simone Consonni e Francesco Lamon, ovvero i medesimi componenti del quartetto che qualche mese fa si prese la gloria imperitura di Olympia, hanno stampato il miglior tempo assoluto nel primo round di qualificazione, accedendo in semifinale e, soprattutto, candidandosi di prepotenza al gradino più alto del podio.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog

3’49″008 il crono fatto registrare dal trenino tricolore, distante ben 7″ dal record del mondo stabilito a Tokyo 2020, ma non deve stupire: siamo al termine della stagione ed il velodromo transalpino si presenta meno prestazionale rispetto a quello nipponico. Ad ogni modo gli azzurri hanno rifilato ben 2″120 ai padroni di casa della Francia: i cugini d’Oltralpe, che non si erano qualificati per i Giochi, hanno preparato in maniera certosina l’appuntamento casalingo, che per loro rappresenta il primo tassello verso Parigi 2024. Thomas Boudat, Thomas Denis, Valentin Tabellion e Benjamin Thomas se la vedranno in semifinale con la Danimarca, terza in 3’52″873. Va detto che i vice-campioni olimpici si sono presentati ai Mondiali con una formazione rivoluzionata rispetto alle Olimpiadi: il solo superstite di Tokyo 2020 è Rasmus Pedersen, mentre Tobias Hansen, Carl-Frederik Bevort e Robin Skivild hanno preso il posto di Lasse Norman Hansen, Niklas Larsen e Frederik Madsen.

L’Italia in semifinale se la vedrà con la Gran Bretagna, quarta a ben 4″7 dagli azzurri. Ethan Hayter, Ethan Vernon, Kian Emadi ed Oliver Wood sono avversari da non sottovalutare, ma al tempo stesso non sembrano poter scalfire la potenza dei campioni olimpici. Il quartetto tricolore ha ottenuto il crono migliore in tutti gli intermedi (1’02″267 ai 1000 metri, 1’57″095 ai 2000, 2’53″044 ai 3000), dando la sensazione di gestirsi e di poter ulteriormente progredire domani in vista dei prossimi turni.

I quartetti che vinceranno le semifinali 1°-4° posto si qualificheranno per la finalissima che assegnerà l’oro, mentre le perdenti dovranno confrontare i propri tempi con le compagini classificatesi tra la quinta e l’ottava piazza, ovvero Svizzera, Federazione ciclistica russa, Polonia e Germania: solo le migliori due disputeranno la finalina per il bronzo.

Nel complesso l’Italia ha ottenuto riscontri più che incoraggianti da parte di Filippo Ganna, reduce da un infortunio ad una costola che lo aveva obbligato a qualche giorno di stop per sottoporsi ai trattamenti di fisioterapia del caso. Si conferma in forma straordinaria anche Jonathan Milan, reduce dal trionfo europeo nell’inseguimento individuale. I campioni olimpici non sono sazi, tutt’altro: domani vogliono prendersi anche il mondo. Ma intanto più tardi torneranno di nuovo in pista per la semifinale con la Gran Bretagna.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *