SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CICLISTI SULLA FOLLA, TRE FERITI
ciclisti-sulla-folla-tre-feriti-2-jpg
CICLISTI SULLA FOLLA TRE FERITI 2

CICLISTI SULLA FOLLA, TRE FERITI



FERRERA. Cadono cinque corridori e la gara rischia di diventare una tragedia

 

E’ successo alla fine della corsa ciclo amatoriale ieri pomeriggio a Ferrera Erbognone, quando già la fettuccia del traguardo era ampiamente superata. Nella caduta è rimasto gravemente ferito un atleta, ma sono stati soccorsi anche alcuni spettatori su cui i corridori sono franati. Un incidente di gara che ha determinato il ricovero in ospedale del corridore Alessandro Bergomi di 65 anni di Cremona, un atleta del Team Bosch che, qualche attimo dopo la caduta, era rimasto privo di sensi e che è stato salvato dai soccorritori della Croce d’Oro al seguito della corsa. Lo hanno salvato anche grazie al defibrillatore di bordo.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

In ospedale sono finiti anche due pensionati di Dorno che assistevano tra il pubblico alle fasi finali del Memorial Vitto: Aldo Pandiani e Pierino Locatelli. Entrambi hanno subito traumi allo sterno, al volto ed al bacino, colpiti dalle biciclette dei corridori coinvolti.

 

Fonte laprovinciapavese.gelocal.it

image.JPG
     

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

JUNIORES. ZAMBANINI TRIONFA A CASTELLUCCHIO

Il  trentino della Campana Imballaggi Rotogal ha conquistato il Trofeo Erboristeria La Felce allo sprint …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *