MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA

CICLOCROSS, GRANDE SPETTACOLO A PESARO PER IL MEMORIAL NOVELIO SANTINI


A Pesaro, nell’incantevole porta naturale del Parco Regionale di Monte San Bartolo, grossa partecipazione per la gara di ciclocross intitolata alla memoria di Novelio Santini: oltre 200 gli atleti dalle Marche e da altre regioni limitrofe (Emilia Romagna, Abruzzo, Umbria e Veneto) che hanno preso parte alla nona gara del calendario 2022-2023 dell’Adriatico Cross Tour.

La manifestazione è stata concretizzata con successo e portata a termine dai due registi in loco Michele Sgherri e Davide Cardellini di Look Cycling Project, coaudivati da un manipolo di appassionati locali e supportata in ambito istituzionale dalla Regione Marche e dal Comune di Pesaro.

SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO

La gara ha suscitato ancora una volta una grande capacità attrattiva per il percorso disegnato a Baia Flaminia sullo stile di quelli che si trovano in Belgio e in Olanda, con la sabbia che ha costretto gli atleti a un notevole dispendio di energie per i tratti da percorrere a piedi, oltre allo sterrato e all’asfalto della pista ciclabile di Campo di Marte, teatro di un continuo andirivieni di biciclette.

A prendersi la ribalta nelle categorie agonistiche Giulio Vitali (Gruppo Sportivo Pianello), Leonardo Alesi (Progetto Ciclismo Piceno), Davide Sdruccioli (Alma Juventus Fano), Edoardo Costantini (Pedale Chiaravallese) e Alessandro Senesi (Pedale Chiaravallese) tra i G6 uomini, Greta Masini (Velo Club Cattolica), Camilla Magnapane (Tormatic Pedale Settempedano), Chiara Moriconi (Gruppo Ciclistico Matelica), Olimpia Adamo (Superbike Bravi Platforms Team) e Viola Muccioli (Velo Club Cattolica) tra le G6 donne, Giorgio Bramini Goretti (Gubbio Ciclismo Mocaiana), Cristian Vargas (Velo Club Cattolica), Mattia Romanelli (OP Bike), Nicolò Biancucci (OP Bike) e Marco Grifone (Pedale Teate) tra gli esordienti secondo anno uomini, Asia Vanuzzo (Bicifestival) tra le esordienti secondo anno donne, Nicolò Grini (Bici Adventure Team), Michele Affricani (Bici Adventure Team), Filippo Modesti (Bici Adventure Team), Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano) e Martin Ghinelli (Eurobike Riccione) tra gli allievi uomini, Elisa Corradetti (Zhiraf Marche), Sofia Bartomeoli (Superbike Bravi Platform Team), Eva Zandri (Bicifestival), Margot Buldrini (Bicifestival) ed Emma Vanuzzo (Bicifestival) tra le allieve donne, Federico Bartolini (Bici Adventure Team), Alex Pelucchini (Superbike Bravi Platform Team), Morgan Dubini (Superbike Bravi Platform Team), Pietro Tintoni (AWC Event) e Michele Campolucci (Team Cingolani) tra gli juniores, Myrtò Mangiaterra (Team Cingolani), Angela Campanari (Superbike Bravi Platform Team), Giulia Giorgio (Bicifestival) e Laura Bardella (Bicifestival) tra le donne open, Alessio Agostinelli (Ktm Protek), Lorenzo Cionna (Team Cingolani), Luca Ursino (Pro Bike Riding Team), Pietro Pavoni (Team Co.Bo Pavoni) e Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team) tra gli uomini open.

A podio nelle categorie amatoriali per Mery Guerrini (Team Co.Bo Pavoni) tra le donne master, Michele Ballarini (Valle del Conca), Tommaso Palazzi (Asd Ciclismo Montecchio) e Matteo Santori (Bike Racing Team) tra gli élite sport, Rino Gasparrini (Diamond Team) tra i master 1, Pier Filippo Bertuzzo (Bibione Cycling Team), Luca Pasqualini (Team Cingolani) e Daniele Pallini (Team Go Fast) tra i master 2, Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese), Andrea Pasquarella (Team Co.Bo Pavoni) e Luca Re (Bike Racing Team) tra i master 3, Paolo Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni), Emanuele Ciarletti (UC Petrignano) e Gianni Zanetti (US Forti e Liberi-Zanetti Cicli) tra i master 4, Alberto Laloni (Abitacolo Sport Club), Luca Agostinelli (UC Petrignano) e Giovanni Filippo Raimondi (Team Co.Bo Pavoni) tra i master 5, Paolo Sorichetti (Passatempo Cycling Team) Rudi Negosanti (Sidermec F.lli Vitali) e Marco Broccatelli (UC Petrignano) tra i master 6, Alessio Olivi (Team Cingolani), Rosario Pecci (Abitacolo Sport Club) e Roberto Ottaviani (Reparto Corse) tra i master 7, Franco Di Vita (Team Harebike), Adamo Re (Bike Racing Team) e Carlo Donnini (Team Harebike) tra i master 8.

Tanta fatica e quanti paletti piantati, ma ne è valsa la pena” ha dichiarato in un breve messaggio sui social Michele Sgherri, membro del comitato organizzatore insieme a Davide Cardellini, i quali non nascondono l’ambizione di elevare il Ciclocross Città di Pesaro-Memorial Novelio Santini a gara di carattere nazionale nei prossimi anni.

Tra i presenti alla manifestazione Andrea Biancani (consigliere della Regione Marche), Mila Della Dora (assessore allo sport della città di Pesaro), Massimo Romanelli (vice presidente vicario del comitato regionale FCI Marche), Fabio Francolini (presidente del comitato provinciale FCI Pesaro-Urbino) e una rappresentanza dei familiari più stretti di Novelio Santini.

Determinante per la riuscita del Ciclocross Città di Pesaro il coinvolgimento di Vito Maulucci in rappresentanza dell’Ufficio Sport Comune di Pesaro, dell’Ente Parco San Bartolo (presidente Stefano Mariani e direttore Marco Scriboni), la collaborazione di Laurent Sonet, di Michele Belfiore (Fondazione Cetacea), di Stefano Poderi (Quartiere 9 Baia Flaminia-Soria, Tombaccia e Santa Maria delle Fabbrecce), di Andrea Mulazzani (titolare dell’Hotel Blu Arena e Mulazzani Costruzioni), dei volontari Francesco Piersanti e Igor Valeri.

Tra i partner più attivi Falegnameria Artigianale, BCC Banca di Pesaro, Cassiani Solution, Soltech, Alimentari Raffaella Talacchio, Pesaro Bici, Mulazzani Costruzioni, Blu Arena, Polyufficio Pesaro, Trattoria da Sante, Renato Golino commercio prodotti chimici, Costom Costruzioni, Ristorante la Greppia Villanova di Montemaggiore, Trattoria Il Pergolato dalla Maria, Generali Italia (agente Marco Mancini), Salumificio Fraticelli Calcinelli (per le premiazioni), in aggiunta agli sponsor dell’Adriatico Cross Tour Fertesino, Ultraneon, Alè, Idromarche Team e Valmisa Packaging.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *