LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CIRCUITO DEGLI ITALICI ZUEGG
circuito-degli-italici-zuegg-10-jpg
CIRCUITO DEGLI ITALICI ZUEGG 10

CIRCUITO DEGLI ITALICI ZUEGG


La prova capitolina del 12 ottobre sostituirà la Gf del Sagrantino. Intanto sono partiti i rimborsi per la cancellazione de La Magnifica

 

Epilogo di grande prestigio per il Circuito degli Italici Zuegg che, dopo la cancellazione della Gran Fondo Sagrantino del 28 settembre, ha sostituito la prova di Montefalco con la Gran Fondo “Campagnolo” di Roma, in programma nella capitale il prossimo 12 ottobre.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

 

Il “Giorno del giudizio”, dunque, ovvero la corsa che assegnerà i titoli di Giganti 2014, si trasferisce nella location più suggestiva, quella delle Terme di Caracalla.

Qui, ai blocchi di partenza, si allineeranno anche i primi tre classificati dei più importanti circuiti granfondistici italiani, ovvero Pedalatium, Centro Italia Tour, Circuito dei due Mari, Circuito del Cuore Scudetto Campano, Granducato di Toscana, Marche Marathon, Romagna Challenge e, ovviamente, Circuito degli Italici (Etrusco e Latini).

A tal riguardo, l’organizzazione degli Italici ricorda agli abbonati del raggruppamento Etrusco che sono partiti i rimborsi per la Magnifica, la gran fondo forlivese in calendario lo scorso 7 settembre e poi annullata.

 

Per le modalità di rimborso occorre contattare la segreteria del Circuito (info@circuitodeglitalici.it).

circuito degli italici zuegg
granfondo roma
   

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *