MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
contador-assalto-giro-e-tour-2-jpg

CONTADOR: ASSALTO GIRO E TOUR



La stagione che vedrà Alberto Contador dare l’assalto a Giro d’Italia e Tour de France è ormai alle porte.

 

Dopo aver vinto tutti e tre i Grandi Giri, il capitano della Tinkoff – Saxo è in cerca di nuovi stimoli e la doppietta Giro-Tour nello stesso anno, che manca dal 1998 con Marco Pantani, è la sfida che potrebbe ancor di più consacrarlo nell’Olimpo del ciclismo.

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

 

La difficoltà dell’impresa è nota a tutti ma, non per questo, il madrileno si abbatte: “So che è un rischio perchè forse dopo il Giro non sarò al 100% della forma al Tour – ha spiegato il madrileno a The Telegraph – Secondo me il Giro presenta le tappe più dure. Il Tour è la corsa più dura, ma il Giro ha le tappe più impegnative. Ma questo mi motiva molto: se vincerò di nuovo il Tour non cambierà molto alla gente, ma se vinco Giro e Tour c’è una bella differenza. Le persone se ne ricorderanno quando mi sarò ritirato, perché non molti corridori ci sono riusciti nel passato. Per me quindi questa è una grossa motivazione e quindi voglio provarci”.

 

Nell’indicare il rivale più pericoloso, il Pistolero non ha dubbi nello scegliere Chris Froome, che non esita a definire “il più grande rivale che ho avuto in carriera”.

 

Fonte spaziociclismo.it

Alberto-Contador
     

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *