MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
coppi-e-bartali-14-jpg
COPPI E BARTALI 14

COPPI E BARTALI



Colpo di  Stefano Pirazzi (Bardiani – CSF) nell’ultima frazione della Settimana Coppi e Bartali.

 

Il combattivo atleta laziale ha concluso in solitaria sul traguardo di Pavullo ottenendo il secondo successo in carriera dopo lo storico successo al Giro d’Italia del 2014. Alle spalle di Pirazzi a sorpresa si è piazzato  Clemens Fankhauser (Tirol Cycling Team) che ha preceduto  Mauro Finetto (Unieuro Wilier Trevigiani); l’ex di Liquigas e Southeast ha ottenuto 4 secondi di abbuono che non gli hanno permesso di ribaltare la classifica generale che dunque ha premiato il russo  Sergey Firsanov (Gazprom-Rusvelo).

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

 

La corsa si è animata intorno al centesimo chilometro, quando il corridore più atteso della corsa,  Mikel Landa (Team Sky), ha acceso le micce. Insieme allo spagnolo si sono mossi il compagno  David Lopez Garcia,  Rodolfo Andres Torres Agudelo (Androni – Sidermec) e  Stefano Pirazzi (Bardiani – CSF). Dopo essersi sacrificato per Landa, Lopez si è staccato ai piedi dell’ultimo GPM lasciando spazio al più quotato compagno.

 

In salita è partito un nuovo attacco animato dai primi due della generale,  Gianni Moscon (Team Sky),   Mauro Finetto (Unieuro Wilier Trevigiani) e  Sergey Firsanov (Gazprom-Rusvelo). I cotnrattaccanti hanno ripreso i fuggitivi in vetta all’ultima salita, andando a formare un gruppo di 9 battistrada. Appena effettuato il ricongiungimento Pirazzi ha lanciato un attacco che si è rivelato vincente; gli inseguitori non hanno trovato l’accordo spianando la squadra al laziale verso il successo.

 

Fonte Diretta Ciclismo

Immagine
     

INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *