SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CORTINA TROPHY E MARATHON DELL’ALTOPIANO UNITE NELLA “COMBINATA DELLE ROCCE”

CORTINA TROPHY E MARATHON DELL’ALTOPIANO UNITE NELLA “COMBINATA DELLE ROCCE”

Il 2019 è ormai alle porte e tra gli eventi in evidenza nei calendari molti avranno già inserito il 13 luglio Cortina Trophy, una gara ambita da molti biker per il fascino dei suoi percorsi, la prestigiosa location di Cortina d’Ampezzo (BL) e gli alti standard.

Cortina Experience, forte della sua esperienza organizzativa, per il 2019 ha voluto proporre un nuovo evento, la Marathon dell’Altopiano, che si terrà a Gallio (VI) il 29 settembre. Anche questo evento ha già suscitato molto interesse, grazie all’indiscusso fascino dell’altopiano di Asiago, ha già riscontrato molti consensi. A questo punto non poteveva mancare una fusione dei due eventi, racchiudendoli in un unico contenitore, “La combitata delle Rocce”.

 

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Quest’opportunità garantisce l’iscrizione alle due manifestazioni ad un costo agevolato:

  • € 60,00 entro al 31 dicembre 2018
  • € 70,00 entro al 10 maggio 2019
  • € 80,00 entro al 13 luglio 2019

La combitata delle Rocce, un’opportunità unica per vivere la mountain bike in due tra i migliori contesti naturalistici offerti dall’arco alpino, con la garanzia di standard organizzatini di alto livello.

Info ed iscrizioni:

 

 

Condividi
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

TREK-SEGAFREDO, MOSCHETTI COSTRETTO AL RITIRO MA NULLA DI ROTTO PER LUI

Matteo Moschetti non ce la fa: il giovane talento italiano della Trek-Segafredo non sarà al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *