SFONDO ASSOS
domenica , 20 Ottobre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > CRONOSCALATA CAGLI – MONTE PETRANO, COME DA PRONOSTICO, A DAVIDE TONUCCI
cronoscalata-cagli-monte-petrano-come-da-pronostico-a-davide-tonucci-1-jpg
CRONOSCALATA CAGLI – MONTE PETRANO COME DA PRONOSTICO A DAVIDE TONUCCI 1

CRONOSCALATA CAGLI – MONTE PETRANO, COME DA PRONOSTICO, A DAVIDE TONUCCI



Cagli (PU) – La Cronoscalata Cagli – Monte Petrano non muta le cifre della sfida: dislivello 822 m., pendenza massima 14 %, pendenza media 7,34 %, vento insidioso parziale sempre in agguato.

 

Perfette sono la regia di Pietro Ciancamerla e l’organizzazione del pool cantianese  Amici del Ciclismo presieduto da Gino Traversini. Immutabile lo spirito motore: promuovere lo sport salutare e lo (splendido) territorio.

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

 

Cifra tonda di successi stagionali per l’incontenibile  amatore veterano Davide Tonucci (5311 Sc – Fano), che centra la decima vittoria, coprendo i severi 11 Km del tracciato alla media  di 20,213 km/h . Sale sul secondo gradino, a 1’09”, lo junior Lorenzo Pierpaoli (Fausto Coppi – Fermignano). Terzo chiude il senior Fabrizio Rambelli (Max Team – Bologna). Corona di reginetta per Veronica Pacini (Cicli Copparo Ancona), bella ed elegantemente  energica nella propria arrampicata.

 

Internazionalità dell’evento documentata dalla rappresentativa australiana (nona posizione assoluta e quarto posto di categoria per lo junior John William) e dalla delegazione spagnola (undicesimo open e quinto di settore il senior basco Eneko Fernandez Pena, docente universitario e già iridato a cronometro). Ori di categoria per Walter Innocenti (gentleman – V.C. Cattolica), Daniele Grilli (supergentleman A – Fausto Coppi Fermignano), Giuseppe Lotti (supergentleman B – Lelli Bike).

 

 

La quinta edizione inizia (con la pedana d’avvio) e termina (con la sempre generosa premiazione impreziosita dalle unicità enogastronomiche della Comunità Montana Catria Nerone) all’ombra del Torrione di Francesco Di Giorgio Martini. Striscia d’arrivo: identica a quella del tappone del Giro d’Italia del Centenario (2009). Iscritti 90, partiti 71 (di varie regioni italiane), classificati 70 (splendida maglia nera il 75enne  Ivo Basili, simbolo degli intramontabili ‘diversamente giovani’).

 

La sfida contro il tempo non smentisce il pronostico.

 

L’allestimento è valido quale seconda prova del Circuito dell’Appennino – Trofeo Comunità Montana Catria Nerone ed è crocevia della Flaminia Challenge Amatori (Monti – Mare, Umbria – Marche) nonché della Coppa AutoSelli.

 

Coordinamento tecnico sempre garantito dall’Acsi Ciclismo Pesaro Urbino, gestita dal presidente Dante Gregorini e dal segretario Luigi Piccini (anche giudici insieme a Muzi, Cleri,Valentini).

 

 

 

 Veronica Pacini vincitrice cat. donne

 

Classifiche

 

Assoluta: 1.Tonucci Davide (5311 Sc – Fano) km 11 in 32’39”, media 20,213 km/h; 2.Pierpaoli Lorenzo (Fausto Coppi – Fermignano) a 1’09”; 3.Rambelli Fabrizio (Max Team – Bologna) a 1’48”; 4.Fraternali Mattia (Fausto Coppi) a 2’07”; 5.Scotini Samuele (Anastasi Mobili) a 2’39”; 6.Barattini Luca (Team Cingolani – Pianello Ostra) a 2’54”; 7.Carpineti Eddy (Team Passion – Forlì) a 3’23”; 8.Lodi Andrea (Max Team – Bologna) a 3’33”35; 9.William John (Australia – Nowra V.C.) a 3’33”87; 10.Bedetti Daniele (Group Dogana – S.Marino) a 3’37”;  11.Fernandez Pena Eneko (Spagna – F. Coppi); 12.Bonvini Mauro (Servigomme); 13.Macci Marco (Vitrifrigo V.C. Montecchio); 14.Bernardini Andrea (F. Coppi); 5.Fraternali Fabrizio (Green Bike Alé); 16.Innocenti Walter; 17.Scott Thompson; 18.Giuglietti Luigi; 19.Vergari Ugo; 20.Rubechini Luca; 21.Donati Antonello; 22.Battistelli Emanuele; 23.Mencarelli Cristiano; 24.Ceccolini Daniele; 25.Bellucci Daniele; 26.Grelli Andrea; 27.Collesi Michele; 28.Benelli Marco; 29.Bartocetti Andrea; 30.Mancini Massimo.

 

Iscritti: 90; partiti 71; classificati 70.

 

Assoluta Donne: 1.Pacini Veronica (Cicli Copparo – Ancona) in 44’50”, media 14,721 km/h; 2.Rinaldi Manuela (Fausto Coppi –   Fermignano) a 2’11”; 3.Montanari Emanuela (Carrozzeria Rally – Pesaro) a 2’15”.

 

Juniores: 1.Pierpaoli Lorenzo (Fausto Coppi – Fermignano) , 33’49”; 2.Fraternali Mattia; 3.Scotini Samuele; 4.William John; 5.Macci Marco; 6.Bernardini Andrea; 7.Scott Thompson; 8.Lopardo Giuseppe; 9.Brunori Giacomo; 10.Dini Enrico.

 

Seniores: 1.Rambelli Fabrizio (Max Team) 34’27”; 2.Barattini Luca;  3.Carpineti Eddy; 4.Bedetti Daniele; 5.Fernandez Pena Eneko; 6.Bonvini Mauro; 7.Grelli Andrea; 8.Bartocetti Andrea; 9.Branchini Giovanni; 10.Mattioli Luca.

 

Veterani: 1.Tonucci Davide (5311 Sc – Fano) 32’39”; 2.Lodi Andrea; 3.Fraternali Fabrizio; 4.Giuglietti Luigi; 5.Rubechini Luca; 6.Donati Antonello; Bellucci Daniele; 8.Collesi Michele; 9.Mancini Massimo; 10.Giacomoni Massimo.

 

Gentlemen: 1.Innocenti Walter (V.C. Cattolica) 37’13”; 2.Vergari Ugo; 3.Battistelli Emanuele; 4.Mencarelli Cristiano; 5.Ceccolini Daniele; 6.Benelli Marco; 7.Lazzarini Carlo; 8.Donini Davide; 9.Schiaroli Davide; 10.Aluigi Ivano.

 

Supergentlemen A: 1.Grilli Daniele (Fausto Coppi – Fermignano) in 43’02”; 2.Di Vita Franco; 3.Fiorini Valerio; 4.Fattori Primo; 5.Cleri Maurizio; 6.Giampaoletti Alessandro.

 

Supergentlemen B: 1.Lotti Giuseppe (Lelli Bike) in 43’15”; 2.Spigarelli Bruno; 3.Filippini Pierino; 4.Servadei Oliviero; 5.Basili Ivo.

 

 

nella foto di copertina il vincitore Davide Tonucci

 

Fonte www.cicloamatoriale.it

unnamed-1
unnamed1
   

ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *