SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CYCLING SPORT PROMOTION
cycling-sport-promotion-6-jpg

CYCLING SPORT PROMOTION


La Cycling Sport Promotion pensa alla stagione conclusa e pensa al 2016 iniziando dai bambini e dal progetto “Pedala, Pedala in Sicurezza”

 

Con la splendida immagine di Gianni Moscon, vincitore ad Angera del trofeo Almar – Coppa dei Laghi, si è conclusa l’attività organizzativa 2015 della Cycling Sport Promotion di Mario Minervino: “In effetti la vittoria del campione italiano sulla riva lombarda del Lago Maggiore è stata per noi un grosso regalo – ha sottolineato Minervino – Domenica 26 luglio ha vinto Moscon ma è stata tutta la nazionale azzurra a correre una gara sensazionale. Ecco, a noi piace quello spirito di squadra che è lo stesso spirito che anima la Cycling Sport Promotion. Io sono orgoglioso della mia squadra di volontari e collaboratori. Se ho un merito è proprio quello di aver selezionato una squadra infallibile che ha il merito di avere lo stesso slancio, la stessa passione e competenza sia quando si tratta di organizzare una gara per i bambini oppure per le donne o per i ragazzi under 23. In effetti quando mi accingo a fare una proposta alla Federazione Ciclistica Italiana, all’Unione Ciclistica Internazionale, alle Istituzioni, ai sindaci e agli sponsor io penso sempre alla mia squadra e nella loro forza trovo la forza per raggiungere il prossimo traguardo”.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos

Quest’anno la Cycling Sport Promotion ha organizzato il trofeo Da Moreno e il trofeo Binda per donne junior ed elite l’ultima domenica di marzo. Ad aprile il trofeo Speziani e Fratini e il trofeo Da Moreno per esordienti e allievi l’ultima domenica di aprile e la Coppa delle Nazioni l’ultima domenica di luglio: “Tutto è andato per il meglio e quest’anno siamo stati fortunati con il meteo. Ma oltre alle gare su strada andiamo fieri ed orgogliosi dell’entusiasmo che registra il progetto “Pedala, Pedala in Sicurezza” che vede protagonisti i bambini ed i ragazzi delle scuole del territorio. Il ciclismo in provincia di Varese è sempre molto popolare e la bicicletta è sempre il regalo più bello per ogni bambino.

 

Il progetto di promozione dell’uso della bicicletta sarà sempre al primo posto nel nostro calendario”. A proposito di calendario; che succederà l’anno prossimo? “In questi giorni l’Unione Ciclistica Internazionale sta raccogliendo le richieste da tutto il mondo e sta preparando i calendari delle diverse categorie. Poi tra poco più di un mese a Richmond negli USA, durante i prossimi campionati del mondo, saranno resi noti gli appuntamenti della prossima stagione. Vedremo e decideremo di conseguenza. Intanto voglio ringraziare tutti della loro straordinaria disponibilità, iniziando dalle Istituzioni sportive e amministrative, gli sponsor, le forze dell’Ordine ed i volontari senza i quali le idee non potrebbero trasformarsi in eventi indimenticabili come quelli organizzati quest’anno. Appuntamento, dunque, al 2016 con tante novità”

 

trofeo Almar  Coppa delle Nazioni - Podio 1 - Foto F.OSSOLA.JPG
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

DOMANI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DUE PEDALI PER VOLARE”

Riportiamo dal sito della Federazione Ciclistica Italiana, a cura di Giovanni Maialetti. Un libro piacevole, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *