SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO INTERNAZIONALI D\'ITALIA
lunedì , 18 giugno 2018
Inbici Top Challenge
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > Dai remi alla bici:
dai-remi-alla-bici-1-jpg
Dai remi alla bici 1

Dai remi alla bici:

Condividi

L’olimpionico padovano sarà tra i protagonisti dell’evento che domenica festeggerà l’edizione del decennale: “A Valdobbiadene è tutto speciale”. Debutto sui pedali per la fotomodella e showgirl Francesca Lukasik. Il ritorno di Giancarlo Moretti Polegato, presidente di Villa Sandi. L’attesa per Tony Purnell, uno dei boss della Formula 1. E domani, alla Tenuta Villa Sandi, inizia l’accoglienza dei ciclisti

Dal remo alla bici. Tra i protagonisti della Prosecco Cycling, che domenica 29 settembre festeggerà l’edizione del decennale (partenza alle 8.45 da Piazza Marconi), ci sarà anche il padovano Rossano Galtarossa, fuoriclasse del canottaggio azzurro.

 

BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
Banner Dentro Notizia - LARM

Per Galtarossa – quattro medaglie olimpiche, dieci iridate, 15 volte campione italiano, vent’anni in maglia azzurra – sarà la quinta partecipazione alla Prosecco Cycling. “Mi cimenterò nel corto (71 km, ndr). Speravo di arrivarci con un po’ di preparazione in più, ma va bene lo stesso: a Valdobbiadene perdi qualcosa, se vieni solo per pedalare veloce. Ho scoperto la bici, grazie ad amici, al tempo dell’Olimpiade di Pechino: pensavo di dover fare un servizio fotografico, invece mi sono ritrovato a partecipare alla mia prima granfondo. Da allora, il ciclismo è diventato parte integrante della mia preparazione. In un certo senso, ho fatto anche scuola: oggi sono moltissimi i canottieri che usano la bici come parte dell’allenamento, soprattutto durante il periodo invernale”.

 

Alla Prosecco Cycling, Galtarossa è sempre uno degli atleti più applauditi. “L’atmosfera, a Valdobbiadene, è speciale. E quest’anno, per la festa del decennale, sono sicuro che sarà un evento unico. Il comitato organizzatore della Prosecco Cycling è sempre molto ospitale e sensibile alle esigenze degli atleti: credo sia questa una delle ragioni del successo dell’evento. E poi, a dirla tutta, un ristoro finale come quello della Prosecco Cycling non si trova da nessun’altra parte”.

 

Al fianco di Galtarossa, sul percorso corto, si schiererà anche Giancarlo Moretti Polegato, presidente di Villa Sandi, che proprio alla Prosecco Cycling, l’anno scorso, ha fatto la sua prima esperienza ciclistica, andandosi ad aggiungere ai tanti manager italiani con la passione per le due ruote.

 

E, a proposito di manager, quest’anno, per la prima volta, pedalerà a Valdobbiadene anche Tony Purnell, ex amministratore delegato dei team di Formula 1 Jaguar e Red Bull, poi salito al vertice della Fia, la Federazione automobilistica mondiale, ai tempi della presidenza di Max Mosley e oggi consulente tecnico della Federciclismo britannica.

 

Un deciso contributo all’innalzamento del tasso di bellezza della Prosecco Cycling arriverà poi da Francesca Lukasik, fotomodella e showgirl attesa al debutto sui pedali in sella ad una Milanino di De Rosa, uno dei grandi partner dell’evento di Valdobbiadene.

 

Vicentina di nascita e padovana d’adozione, la Lukasik, oltre ad aver collaborato con diversi programmi televisivi, è un volto in ascesa nel mondo della pubblicitá. Sabato, dalle 15.30 alle 17, sarà anche ospite alla Tenuta Villa Sandi, a Zecchei di Valdobbiadene, dove nel fine settimana – venerdì dalle 14 alle 19 e sabato dalle 9 alle 19) – si svolgerà la distribuzione del pacco gara e della busta tecnica ai circa duemila iscritti alla Prosecco Cycling.

 

Nella foto: Rossano Galtarossa, una delle stelle dell’edizione 2013 della Prosecco Cycling

 

Mauro Ferraro press officer Prosecco Cycling

Cell. +39 338 2103931  –  Skype: ferraro.mau

Galtarossa Rossano b
     

Banner dentro Notizia Assos
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
Banner Dentro Notizia - LARM
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE

Ti potrebbero Interessare

BMW HERO SÜDTIROL DOLOMITES : PAEZ E KOLLMANN-FORSTNER TRIONFANO NELLA 9^ EDIZIONE

CondividiLeonardo Paez e Christina Kollmann-Forstner sono i vincitori della BMW HERO Südtirol Dolomites 2018.   …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *