SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > DANIMARCA: HANSEN BEFFA IL GRUPPO E SI AGGIUDICA LA PRIMA TAPPA

DANIMARCA: HANSEN BEFFA IL GRUPPO E SI AGGIUDICA LA PRIMA TAPPA


Lasse Norman Hansen (Aqua Blue Sport) ha vinto la prima tappa del Giro di Danimarca 2018.

Il danese si è imposto con un’azione da finisseur nel finale, andando a indossare la maglia di leader. Beffato il gruppo con tutti i velocisti, che è stato regolato da Bryan Coquard (Vital Concept), poco dietro al vincitore di giornata. Una delusione per il francese, che era il grande favorito per il successo di giornata e partecipa alla competizione per preparare gli Europei di Glasgow 2018. Il podio è completato da Max Kenter (Team Sunweb), che ha battuto al fotofinish Milan Menten (Spoort Vlaanderen – Baloise). Essendo la prima frazione della corsa danese, Hansen balza anche in testa alla classifica generale, andando a indossare la maglia di leader.

 

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

La frazione è stata animata dall’attacco di quattro corridori: Rasmus Tiller (Joker – Icopal), Daniel Lyhne (ColoQuick), Nicklas Amdi Pedersen (BHS – Almeborg-Bornholm) e Tobias Kongstad (Riwal CeramicSpeed). Le squadre dei velocisti, Vital Concept e Spoort Vlaanderen-Baloise su tutte, non concedono mai troppo spazio, controllando il margine per non farlo salire oltre i 3’10”. Dopo che Rasmus Tiller fora, davanti rimangono soltanto tre corridori, con un vantaggio che cala sensibilmente. A più di 20 km dal traguardo il gruppo torna di nuovo compatto. Diversi tentativi vengono annullati dal plotone, fino a quando a 14 dall’arrivo parte Magnus Bak Klaris (Almeborg), che guadagna fino a 29″. Il gruppo si organizza e lo riprende a 3500 metri dallo striscione finale. Quando la volata sembra scontata, il pistard Norman Hansen si inventa l’attacco decisivo a un chilometro e mezzo dall’arrivo, riuscendo a resistere per una bicicletta sul ritorno del plotone, regolato da Coquard davanti a Kenter. L’ordine di arrivo è di fatto la classifica generale, con in più gli abbuoni a favore dei primi tre.

Ordine d’arrivo

  1. Lasse Norman Hansen (Aqua Blue Sport)
  2. Bryan Coquard (Vital Concept)
  3. Max Kenter (Team Sunweb)
  4. Tim Merlier (Vérandas Willems – Crelan)
  5. Milan Menten (Spoort Vlaanderen – Baloise)
  6. Wouter Wippert (Roompot – Nederlandse Loterij)
  7. Andreas Stokbro (Riwal CeramicSpeed)
  8. Xandro Meurisse (Wanty – Groupe Gobert)
  9. Christoffer Lisson (BHS – Almeborg Bornholm)
  10. Mihkel Räim (Israel Cycling Academy)

fonte SpazioCiclismo

 

Condividi
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

IL CASCO-LEGO: UN’IDEA PER I BAMBINI?

Il Lego Helmet è stato ideato da Simon Higby e Clara Prior, due studenti nordeuropei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *